fbpx
Home Macity ilmioMac Oltre il bong! SonorOS aggiunge nuove voci al vostro Mac

Oltre il bong! SonorOS aggiunge nuove voci al vostro Mac

Se non vi basta la possibilità di ridare voce al “Bong” di avvio del vostro MacBook Sonoros è un programma  di Ettoresoftware che è in grado di animare il vostro Mac (fisso o portatile) e di renderlo più comunicativo.  A segnalarcelo è un utente entusiasta, Alessandro Meacci che ci scrive della sua scoperta.

“Fin dalla mia infanzia, la musica è stata mia fedele compagna: iniziai da piccolo a studiare pianoforte e, nonostante la vita mi abbia portato a svolgere tutt’altro rispetto ai miei sogni iniziali, ho continuato a coltivare l’amore per la musica in più modi e maniere.

Come mai questa mia premessa? Perché da quando ho iniziato ad utilizzare il Mac (non saprei dire da quanto se non “da mooolto tempo”) ho sempre un po’ sofferto del suo “mutismo” fino al 2014, anno in cui scoprì “Sounds4Fun”. Finalmente il mio Mac aveva una “voce”, una sua personalità. Questa app dava la possibilità di associare suoni ad eventi. Così, nel tempo, ho preferito rinunciare agli ultimi sistemi operativi rilasciati dalla Apple invece di perdere quella caratteristica che differenziava il mio Mac da tutti gli altri: la sua personalità, ovvero la mia, data da quei suoni da me scelti che mi avvisavano di errori piuttosto che procedure eseguite correttamente, insomma, da tutta una serie di avvisi a cui mi ero profondamente affezionato ed a cui il mio orecchio si era abituato.

Oltre il bong! SonorOS aggiunge nuove voci al vostro Mac

Adesso, finalmente, anch’io ho potuto aggiornare il mio Mac all’ultimo sistema operativo rilasciato dalla Apple: Catalina. Perché? Semplice: la “Ettoresoftware” ha sviluppato il successore di Sounds4Fun: sonorOS

Come riportato sul sito della softwarehouse “sonorOS è Sounds4Fun rinato ed evoluto … È un’app a 64-bit compatibile da macOS 10.14 Mojave e successive versioni “(Catalina inclusa).

Ha una grafica accattivante (prevede il Dark mode), un menù di configurazione semplice ed intuitivo.

Con sonorOS è possibile assegnare suoni fino a 36 eventi di sistema macOS più comuni. Sarà sufficiente selezionare il file audio .m4a, .mp3, .wav o .aif scelto ed associarlo ad un evento in sonorOS.

Oltre il bong! SonorOS aggiunge nuove voci al vostro Mac

Ecco la lista degli eventi a cui è possibile associare i suoni

  • Un suono di allerta in arrivo
  • La batteria necessita di ricarica
  • L’orologio segna: 00
  • L’orologio suona l’ora
  • L’orologio segna :15
  • L’orologio segna: :30
  • L’orologio segna: :45
  • Il download di Safari inizia
  • Il download di Safari termina
  • Collegate il MacBook alla rete
  • Scollegate il MacBook alla rete
  • Aprite un menu
  • Uscite da un menu
  • Premete SHIFT
  • Rilasciate SHIFT
  • Premete CAPSLOCK
  • Rilasciate CAPSLOCK
  • Trascinate il mouse
  • Cliccate sul mouse
  • Il bottone del mouse viene rilasciato
  • Il mac si sveglia
  • Il mac va in pausa
  • Lancio di una applicazione
  • Uscita da una applicazione
  • Una applicazione si attiva/disattiva
  • Una applicazione viene nascosta/mostrata
  • Premete il tasto fn
  • Rilasciate il tasto fn
  • Premete ctrl
  • Rilasciate ctrl
  • Premete s alt/option
  • Rilasciate alt/option
  • Premete cmd/command
  • Rilasciate  cmd/command
  • sonorOS si avvia
  • Uscite da sonorOS

Come già detto, oltre a dare una “personalità” al nostro Mac, sonorOS può essere utilizzato anche per fornirci utili segnali audio al verificarsi di eventi importanti che possono accadere ad esempio quando ci allontaniamo dal nostro fedele MacBook: “Perché non impostare sonorOS in modo da avvisare che il tuo MacBook deve essere ricaricato quando il livello della batteria scende al di sotto del 10%? O che ne dici di dirgli di riprodurre un suono per avvisarti non appena Safari completa finalmente quel lungo download …?

Si possono creare tutti i profili audio che si desidera, passando da uno all’altro in base al nostro umore ed ottenere quei suoni futuristici che spesso sentiamo riprodotti dai computer nei film.

Insomma: il Mac è muto? Nuova vita al Mac!”

Sonoros si puo scaricare per 8,99 € da Mac App Store partendo da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui