Arriva in Italia Sonos Beam, soundbar compatta compatibile Airplay 2

Sonos Beam, una soundbar compatta, compatibile con airplay 2 arriva in Italia. Ecco le prime impressioni dopo averla vista dal vivo

Sonos Beam compatibile airplay 2 arriva in Italia

Sonos è un marchio di assoluto prestigio nel settore home e che storicamente si è sempre ben affiancato ai prodotti Apple per dettagli costruttivi come per il design minimalista ma ricercato.

Di Sonos si è anche parlato molto ultimamente, dall’accordo con Ikea per la costruzione di Symfonisk, diffusore portatile per la casa sino all’adozione di AirPlay 2 a brevissimo, oltre ad Alexa e Google Home (quest’ultimo più avanti).

Sono presenta Beam, audio smart per il salotto

Beam, tutto in uno per tutte le tasche

Oggi ci focalizziamo sull’annuncio di Beam, soundbar tutto in uno per il salotto, con caratteristiche smart molto interessanti, forma compatta e prezzo assolutamente popolare considerando le potenzialità.

Di Beam qui a Macitynet ne avevamo già parlato, ma sentirlo dal vivo è stata una esperienza davvero coinvolgente anche se per poterne capire meglio i dettagli e i risultati, restiamo in attesa di poterlo provare direttamente e offrirvi una panoramica più completa.

Nel frattempo possiamo dirvi che Beam è un diffusore per TV per stanze di piccole o medie dimensioni, disponibile nei colori bianco e nero, parte del Sonos Sound System (per cui facilmente integrabile con altri prodotti Sonos) con dimensioni di 68,5 x 651 x 100 mm.

Composto da quattro woofer, un tweeter e tre diffusori passivi per l’audio, include anche il connettore HDMI ARC per il controllo della TV tramite il telecomando, con un adattatore incluso per le TV più datate.

La parte superiore comprende controlli touch capacitivi e un microfono per la parte smart, che si può escludere manualmente in ogni momento (per la privacy).

Il collegamento alla rete via Ethernet o via Wi-Fi ne permettono l’uso smart: compatibile con tutti i sistemi di musica in streaming come Amazon Music Unlimited, Apple Music, Spotify, Deezer e altri, Beam incorpora anche tecnologie evolute per i comandi smart come la compatibilità con Alexa (che arriverà in Italia nei prossimi mesi), Airplay (con iOS 11.4), Airplay 2 (da Luglio) e Google Home (più avanti).

Beam è uno speaker pensato prima di tutto per la musica, con controlli spaziali per offrire una risposta tridimensionale anche grazie a Trueplay, la tecnologia si Sonos che ottimizza la risposta in base all’input del microfono, e controlli specifici per il parlato e la modalità notte (per equilibrare i suoni alti e bassi e non svegliare i bambini).

Ad ogni modo nella demo a cui abbiamo assistito c’è stata la possibilità di apprezzare il prodotto anche in ambito cinema, abbinato a telefilm di successo di Netflix.

Beam arriverà in Italia nella seconda metà di Luglio, assieme alla compatibilità con Airplay 2 al prezzo molto concorrenziale di 449,00 Euro al pubblico: su Amazon è già prenotatile nella versione Nera oppure Bianca.