fbpx
Home iPadia iPad Accessori AirPlay 2 negli speaker Sonos a luglio arriva anche su Sonos Beam

AirPlay 2 negli speaker Sonos a luglio arriva anche su Sonos Beam

Sonos, assieme ad altri concorrenti, prevede di implementare nei suoi speaker il supporto alla tecnologia AirPlay 2 a partire da luglio. L’azienda specializzata in entertainment, home sound systems e speaker ha annunciato il supporto nel corso di un evento dedicato alla presentazione della sua nuova soundbar Sonus Beam.

L’azienda in precedenza aveva già fatto sapere che il supporto ad AirPlay 2 sarebbe stato integrato nello smart speaker Sonos One, nell’home speaker Play:5 di seconda generazione, il Playbase (accessorio udio widescreen e streaming musicale deastinato a TV su piedistalli e mobili) e altri futuri prodotti.

Altri speaker di Sonos non suporteranno AirPlay 2 per conto proprio per via di limitazioni nel processore usato ma possono essere accoppiati con Playbase, Play:5 o il Sonos One abilitando le funzionalità possibili grazie ad AirPlay 2.

Gli speaker di Sonos con AirPlay 2 funzionano anche con altri altoparlanti AirPlay 2 come HomePod e anche Apple Music funziona con i dispositivi Sonos sfruttando Siri sull’iPhone associato.

sonos con airplay 2 sarà disponibile da luglio 2018
Sonos Beam

Sonos ha anche annunciato che, a partire da oggi, Amazon Alexa funziona con i suoi dispositivi in varie nazioni. L’azienda ha anche annunciato un nuovo smart speaker per il salotto, denominato Sonos Beam. Si tratta di una soundbar compatta, 651 mm di lunghezza e pochissimi millimetri di altezza (appena il 60% delle dimensioni della Playbar), che è possibile collocare comodamente davanti alla TV o sulla parete.

Il produttore spiega che Beam offre tutto ciò che serve, sia in termini di qualità audio che di funzionalità, come il controllo vocale, Airplay 2, la tecnologia Trueplay per l’ottimizzazione del suono, il sistema per il miglioramento del parlato (per dialoghi chiari) e la modalità notte (per equilibrare i suoni alti e bassi e non svegliare i bambini). Come per altri accessori dello stesso produttore, anche per Beam saranno disponibili aggiornamenti software periodici per offrirti un’esperienza sempre migliore.

Beam, insieme ad altri prodotti Sonos, supporterà Airplay 2 permettendo di riprodurre qualsiasi contenuto direttamente da un dispositivo iOS come iPhone o iPad. Beam verrà fornita con Amazon Alexa integrato e, sarà possibile aggiungere un dispositivo FireTV.

Con Airplay 2, il produttore promette i la funzione di controllo di Apple Music tramite Siri.

Nel corso dell’anno, inoltre, sarà aggiunto al sistema Sonos anche Google Assistant. Il sistema a cinque microfoni di Beam garantisce la cancellazione dell’eco multicanale permettendo all’assistente virtuale di sentire tutti i comandi. È sempre possibile accedere a tutti i contenuti utilizzando l’app Sonos, i comandi diretti di app come Spotify, Tidal, Pandora e Audible, e controller hardware dello stesso produttore.

Connettendo Beam alla porta HDMI Arc della TV, si può continaure a utilizzare il telecomando del televisore per cercare i contenuti da guardare.

Sonos Beam sarà disponibile a partire dal 17 luglio in tutto il mondo al prezzo di € 449 ed è possibile preordinarla già da oggi sul sito Sonos. Non è ancora disponibile su Amazon che vende tutti gli altri modelli.

Offerte Speciali

Airpods Pro scontati di ben 80 euro: su Yeppon a soli 199 euro

Sconti nel carrello per AirPods: tutti i modelli al minimo prezzo

Su Amazon gli AirPods scendono tutti al prezzo minimo. Sconto nel carrello per tutti i modelli con la possibilità anche di spendere solo 122 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,664FansMi piace
94,032FollowerSegui