Stranger Things, ecco l’easter egg su Spotify

Spotify ha nascosto un piccolo easter egg nelle sue applicazione desktop e nel player web che farà la gioia dei fan di Stranger Things

In onore della nuova seconda stagione di Stranger Things, una delle più popolari serie Netflix degli ultimi anni, Spotify ha nascosto un piccolo easter egg, una sorpresa inattesa, sia nella sua app desktop che nel web player: si tratta di un nuovo aspetto che trasforma la classica interfaccia verde e nera di Spotify nel Sottosopra della serie TV. Non influenza la musica che si sta ascoltando, ma aggiungerà alcune “spore” galleggianti e un fascio di luce per rendere l’esperienza di ascolto un po’ più inquietante.

Attivare l’easter egg è abbastanza semplice: basta collegarsi al proprio account Spotify sia sul browser che sull’applicazione, avviare la colonna sonora ufficiale di Stranger Things (uno dei due volumi) e lasciarla scorrere. Dopo alcuni secondi e la schermata entrerà nella modalità Sottosopra. Basta spostare leggermente il mouse o interagire con Spotify per far scomparire la nuova veste di Spotify e farlo tornare come prima.

stranger things

Per attivare l’easter egg sull’applicazione è necessario aggiornare Spotify all’ultima versione (noi abbiamo utilizzato la 1.0.66.478.g1296534d). L’easter egg si applica solo alle colonne sonore di Stranger Things – non è possibile attivarlo mentre si ascoltano le proprie playlist – mentre sulla versione web Spotify supporta solo browser specifici, come Chrome. Dal punto di vista funzionale è un easter egg totalmente inutile, ma i fan della serie sicuramente sapranno apprezzare.