The Wolfe, la scheda grafica esterna che potenzia i Mac per giochi, realtà virtuale e lavoro

Basta con i Mac con schede grafiche integrate o mobile, non paragonabili alle belve desktop. The Wolfe è la scheda grafica esterna che super potenzia ogni Mac con Thunderbolt per giochi, VR e lavoro

wolfe GPU 1

Le schede video esterne non sono certo una novità, ma il progetto The Wolfe potrebbe smuovere le acque e interessare un maggior numero di utenti della Mela. Finora infatti questa soluzione è stata limitata a un ristretto numero di utenti professionali, anche in virtù dei prezzi piuttosto elevati. Viceversa The Wolfe è un progetto proposto su Kickstarter con prezzi decisamente più abbordabili, a partire da 269 dollari per la soluzione fai-da-te indicata per gli smanettoni hardware.
wolfe GPU 3Lo chassis esterno in metallo The Wolfe ospita una scheda grafica PCIe standard per computer PC desktop che può essere una Nvidia GTX 950 (da 399 dollari) oppure con The Wolfe Pro (da 549 dollari) una Nvidia GTX 970. Il collegamento con il Mac avviene tramite Thunderbolt: sono supportate tutte le versioni di questa tecnologia (1, 2 e 3) anche se per le versioni meno recenti possono esserci alcune limitazioni.

The Wolfe è stato ideato soprattutto per sopperire a una lacuna da anni lamentata dagli utenti Mac riguardo le prestazioni grafiche, dovute alla presenza di schede video integrate o di processori grafici in versione mobile, con prestazioni inferiori alle schede video di classe desktop più performanti.

Grazie a The Wolfe e alla possibilità di sfruttare una scheda video di ultima generazione, anche i Mac e i Mac portatili possono essere sfruttati per giocare con i titoli più recenti e complessi, per la realtà virtuale ma anche per rendering, simulazioni e in generale in tutti i campi dove i software possono trarre vantaggio dall’accelerazione grafica o di calcolo via GPU.

Per esempio con The Wolfe gli utenti Mac interessati possono usare da subito la realtà virtuale di HTC Vive e Oculus tramite Bootcamp, anche se l’obiettivo degli ideatori del progetto è quello di disporre un giorno di una versione nativa per Mac OS. Nel momento in cui scriviamo la campagna di raccolta fondi è stata praticamente completata e mancano ancora 30 giorni al termine.

wolfe GPU 1

Aggiornamento: il funding per questo progetto è stato cancellato dagli autori. Nel 2018 Apple ha implementato il supporto alle schede video esterne su diversi modelli di Mac.