Tim Cook appare in TV per promuovere l’accordo con China Mobile

Oggi Tim Cook insieme a Xi Guohua, presidente di China Mobile, ha concesso una intervista alla CNBC per pubblicizzare l’inizio vendite di iPhone con il più grande operatore mobile in Cina e nel mondo. Fino al 13 gennaio preordinati 1,2 milioni di iPhone

cook xi guohua CNBC 600

Raramente i dirigenti Apple appaiono in televisione: oggi Tim Cook insieme a Xi Guohua, presidente di China Mobile, ha concesso una intervista alla CNBC per pubblicizzare l’accordo con il più grande operatore mobile in Cina e nel mondo alla vigilia dell’inizio delle vendite di iPhone che avverrà venerdì 17 gennaio.

Nella breve intervista video Tim Cook ha dichiarato di essere onorato di poter collaborare con China Mobile sottolineando che si tratta di un annuncio rilevante per Apple. Il CEO di Cupertino ha dichiarato di essere rimasto positivamente colpito da China Mobile e di nutrire un profondo rispetto per il nuovo partner commerciale, sentimenti nati fin dalle prime trattative che risalgono molto probabilmente a diversi anni fa. Alla domanda della cronista sulle previsioni di vendita di iPhone con China Mobile, Tim Cook ha declinato di commentare i numeri per sottolineare che si tratta di un accordo commerciale e soprattutto di una collaborazione che si svilupperà nel lungo termine.

Nel suo intervento Xi Guohua, presidente di China Mobile, declina a sua volta ogni commento sulle previsioni di vendita ma dichiara che in data 13 gennaio le preordinazioni di iPhone hanno toccato quota 1,2 milioni di unità: le vendite effettive inizieranno venerdì 17 gennaio.

Ricordiamo che di Apple, China Mobile e dell’inizio della commercializzazione di iPhone con il più grande operatore mobile cinese e del mondo abbiamo parlato anche in occasione della conferenza stampa rilasciata da Tim Cook e Xi Guohua ai media cinesi e al Wall Street Journal.

cook xi guohua CNBC 600