fbpx
Home Macity Internet Tinder Video Chat porta gli incontri online nell’era Covid

Tinder Video Chat porta gli incontri online nell’era Covid

In questi mesi segnati dalla pandemia ci siamo resi conto che rimanere connessi è ancora più importante per mantenere attivi i nostri contatti ovunque e la cosa che più ci manca è vedersi di persona: per questo, Tinder lancia Video Chat, una nuova funzione che permette agli utenti di videochiamare i propri match.

La nuova funzione va ad aggiungersi alla lunga serie di novità che il social degli incontri sta dedicando alla sicurezza dei propri utenti. Infatti Tinder Video Chat è presentata come qualcosa di più di una tradizionale esperienza video, perché è pensata per le esigenze e i desideri degli utenti Tinder che ogni giorno utilizzano l’app per conoscere nuove persone e mettersi in gioco, sentendosi a proprio agio in un ambiente aperto ma protetto.

«Siamo entusiasti di poter finalmente annunciare che la nostra funzione Video Chat sta raggiungendo tutti i Paesi in cui siamo attivi, soprattutto dopo aver ricevuto dei feedback così positivi dai membri dei Paesi che lo hanno testato in anteprima» dichiara Rory Kozoll, Head of Trust and Safety Product di Tinder. «Questa si va ad aggiungere a tutte le funzioni che stiamo progettando e pensando per la sicurezza dei nostri membri durante le loro esperienze di dating, come Photo Verification, Safety Center e la nostra tecnologia di rilevamento dei messaggi offensivi».

Tinder Video Chat porta gli incontri online nell’era CovidOltre a Tinder Video Chat infatti, nei mesi scorsi il social ha lanciato Noonlight, un’app di sicurezza personale che collega gli utenti ai servizi di emergenza, e Photo Verification, una funzione che permette di verificare l’autenticità delle foto dei membri di Tinder ed aumentare quindi a fiducia nei profili dei membri. Qui di seguito le regole base del funzionamento di Tinder Video Chat che mettono sempre al primo posto sicurezzae e tranquillità degli utenti:

  • Tinder lascia decidere a entrambi quando è ora di una videochiamata. Proprio come i match che permettono di chattare solo dopo che due utenti si sono piaciuti, è possibile incontrarsi in videochiamata solo se la conversazione fluisce e siete pronti a mostrare il vostro interesse in un incontro video. L’icona della video chat viene così attivata solo dopo che entrambi gli utenti l’hanno selezionata: il vostro match non saprà in che momento date l’ok all’attivazione delle video chat
  • È possibile disattivarla quando lo si desidera: così come gli utenti possono attivare Video Chat in base ai propri match, è anche possibile disattivare questa funzione in qualsiasi momento. Se non è la giornata giusta e non se ne ha voglia, non ci sono problemi
  • Prepariamo lo scenario: Dopo aver sbloccato la funzione, gli utenti che decidono di attivare le video chat, devono accettare le regole base di Tinder per essere sicuri di iniziare la conversazione con il piede giusto.
  • Potrete guardarvi negli occhi: Parlare è sempre bello, ma farlo guardandosi negli occhi ha tutto un altro sapore.
  • Tinder vuole sapere com’è andata: al termine della chiamata, il social chiede agli utenti il proprio giudizio sull’esperienza. È sempre possibileinviare una segnalazione al team di Tinder ogni volta che una videochiamata termina.

Tinder ha intervistato i suoi utenti negli Stati Uniti, dove Video chat è già stato lanciato negli scorsi mesi, e uno su due ha dichiarato di aver avuto almeno una videochiamata con i propri match. Il 40% degli utenti della Gen Z ha espresso la volontà di continuare a utilizzare le video chiamate come primo step della conoscenza, per decidere se incontrare una persona dal vivo.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Verso il Cyber Monday: Magic Mouse 2 a solo 71 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 torna in sconto. Ora lo pagate addirittura solo 71 euro.