Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Triplicate le percentuali di accesso al Web via iPod touch, cresce anche iPhone

Triplicate le percentuali di accesso al Web via iPod touch, cresce anche iPhone

Pubblicità

L’ultimo rapporto pubblicato da Net Applications mostra una crescita consistente degli accessi a Internet effettuati tramite iPod touch e anche iPhone nei giorni che vanno dal 25 al 28 dicembre.

In particolare la navigazione Web tramite iPod touch è triplicata passando dal precedente valore di 0,06% registrata dal primo fino al 24 dicembre, a una punta dello 0,17% per i giorni che vanno dal 25 al 28 dicembre. Cresce anche il numero di accessi al Web effettuati tramite iPhone che dal precedente 0,42%, registrato fino al 24 dicembre, è passato allo 0,65% nei tre giorni che partono dal 25 dicembre con una crescita di circa il 50 per cento.

La società  Net Applications che rileva il traffico Web generato dalle diverse piattaforme disponibili in commercio spiega la consistente crescita dei tascabili multi-touch della Mela con le nuove unità  in circolazione grazie ai regali e agli acquisti di Natale, sottolineando però che il traffico generato da browser e dispositivi alternativi a Internet Explorer tende sempre ad aumentare durante i giorni di festa e i weekend.

Questo accade perché la maggior parte delle persone non si collega al Web utilizzando il computer di casa o dell’ufficio, la maggior parte dei quali funziona con Windows e con il browser Internet Explorer, accedendo al Web con piattaforme alternativi e tascabili, come appunto iPhone e iPod touch.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità