Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Ieri tutti gli utenti Facebook erano morti

Ieri tutti gli utenti Facebook erano morti

Pubblicità

[banner]…[/banner]

Venerdì pomeriggio negli USA gli utenti Facebook che hanno eseguito il login al proprio account hanno visto molti amici segnalati come deceduti. Quando un utente è segnalato come deceduto, l’account sul social in questione viene trasformato in commemorativo, con l’espressione “in ricordo di” accanto al nome della persona sul suo profilo. Tra i primi ad accorgersi del problema, Jeff John Roberts di Fortune, che ha notato il diario commemorativo della redattrice Rachel King. Tra i tanti che risultavano defunti anche il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg. Il social si è scusato per il “terribile” errore. Di seguito l’email inviata da un portavoce dell’azienda:

“Oggi, per un breve periodo, un messaggio pensato per i profili commemorativi, è stato brevemente mostrato su altri account. Si è trattato di un terribile errore che ora abbiamo corretto. Siamo molto dispiaciuti per quanto accaduto e abbiamo lavorato più velocemente possibile per risolverlo”.

morto0

morto1

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Torna il week end delle offerte Apple, iPhone a prezzi stracciati, iMac M3 al minimo storico

Su Amazon torna il week end degli sconti Apple. Ecco qui tutti i migliori sconti, come gli iMac M3 e gli Phone in ribasso fino al 26% e i primi risparmio sui nuovi iPad Air e Pro. Tutti i prodotti anche acquistabili in cinque rate senza interessi e garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità