fbpx
Home Macity Internet Un museo virtuale dedicato all'arte giapponese creato grazie a WebGL

Un museo virtuale dedicato all’arte giapponese creato grazie a WebGL

Quale parte della sua iniziativa “IS JAPAN COOL” la linea aerea ANA punta il riflettore sul turismo a destinazione artistica del Giappone. I visitatori possono sperimentare il mondo dell’arte contemporanea giapponese anche prima di mettere piede nel paese, grazie al “museo IJC”, una galleria d’arte virtuale visitabile tramite il sito “IS JAPAN COOL?”.

La raccolta del museo IJC presenta alcune delle migliori opere di sette dei maggiori artisti del Giappone (Yayoi Kusama, Tenmyouya Hisashi, Nerhol, Tabaimo, Taku Obata, Kohei Nawa e Manabu Ikeda). Le opere in mostra includono importanti lavori tridimensionali esposti in Giappone per la prima volta e alcune installazioni viste raramente, che sono difficili da ricreare altrove, poiché il museo usa tecniche di realtà virtuale per esibire una prospettiva che è impossibile da mostrare in un ambiente più tradizionale.

Ogni dettaglio sul sito appare il più realistico possibile, grazie ad all’uso di tecnologie proprie della realtà virtuale. È possiible visualizzare le installazioni a 360° e camminare tra le opere d’arte. La maggior parte delle installazioni è stata ricreata tramite tecnologie di scansione 3D creando repliche virtuali quasi identiche alle controparti reali. Interessante il sapiente uso di WebGL, scelta che consente di visualizzare il sito da un’ampia varietà di dispositivi, tra cui computer, smartphone e i dispositivi mobili, senza doversi dotare di speciali plug-in.

Is Japan Cool Is Japan Cool

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui