fbpx
Home Macity Curiosità Da Apple QuickTake 200 a Instagram, Il passato delle immagini incontra il...

Da Apple QuickTake 200 a Instagram, Il passato delle immagini incontra il presente

A distanza di 20 anni dal rilascio della Apple QuickTake 200, ultimo modello dell’originale fotocamera digitale della Mela, Matthew Pearce ha voluto fare un curioso quanto poco utile esperimento: sfruttare una tecnologia vecchia di 20 anni come la Apple QuickTake 200 per scattare un’immagine fotografica e caricarla poi sul modernissimo Instagram.

Capace di scattare immagini da soli 0.3 MP (640×480), la Apple QuickTake 200 includeva anche uno slot per memory card, in questo caso lo standard Smart Media, ormai estinto. Pearce ha dovuto acquistare un lettore multi-standard di memory card, ma si è trovato di fronte all’impossibilità di poter installare i driver necessari, vista l’assenza dello slot per CD-ROM dalla maggior parte dei suoi dispositivi, inclusi iMac e MacBook.

Così è stato necessario usare un Dell vecchio di 10 anni, ed installare alcuni driver appropriati per Windows, tutto per riuscire a leggere la Smart Media e scaricare l’immagine scattata con la Apple QuickTake 200. Una volta scaricata l’immagine, Pearce è riuscito facilmente a spostare l’immagine sul suo iPhone 6s e a caricarla successivamente su Instagram, non prima di aver applicato qualche filtro per rendere l’immagine più piacevole.

MacBook standing.

Una foto pubblicata da Matt Pearce (@macintoshmatt) in data:

Vista oggi, l’immagine appare di bassa qualità e granulosa. Quello di Matthew Pearce è stato un esperimento nato probabilmente al solo scopo di dimostrare la difficoltà che si può incontrare nel tentare di interfacciarsi con tecnologie ormai vecchie ed obsolete. Per chi volesse visionare l’esperimento di Pearce ecco qui di seguito il video originale, della durata di circa cinque minuti.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,790FollowerSegui