Immaginata in video la possibile Magic Keyboard di Apple con schermo OLED

Una valanga di foto, e anche un video, per l'ipotetica tastiera Apple con schermo OLED; a immaginarla è Martin Hajek, che pensa ad una Magic Keybord stand alone, dunque per abbinarla a Mac Mini e iMac.

[banner]…[/banner]

Che senso avrebbe una tastiera con schermo OLED solo su Macbook e non anche su altri Mac? Il quesito non è da poco, dato che nelle settimane scorse i rumor hanno sempre ipotizzato nuove tastiere con schermo touch incorporate nei portatili della Mela. Ed allora, il video in calce mostra effettivamente come potrebbe apparire una classica Magic Keyboard stand alone con display OLED, da abbinare magari ad un Mac Pro o a un iMac.

Anche se in molti speravano in un commento o un chiarimento da parte di Apple durante la WWDC 2016, così non è stato: la Mela non ha lasciato trapelare nulla in proposito, ma come sempre i rumor sembrano anticipare le mosse della società di Cupertino. Se le indiscrezioni dovessero ancora una volta rivelarsi veritiere, a breve Apple rilascerà un un MacBook con schermo OLED poco sopra la tastiera, contenente alcuni tasti funzione in grado di adattarsi alle situazioni, presentando un layout differente, a seconda dell’app in esecuzione.

Ed allora, il designer Martin Hajek ha immaginato una tastiera Appel stand alone, come quella attualmente in forza su iMac, ma con l’aggiunta della barra OLED.  Il video mostra uno schermo disposto al di sopra della fila dei numeri, trovando posto dove attualmente insiste la fila dei tasti funzione. In alcune immagini, il pannello OLED mostra le stesse icone presenti sulla dock virtuale a schermo, mentre in altri casi potrebbe sostituire gli attuali tasti FN. Ancora, lo schermo OLED potrebbe adattarsi all’app in esecuzione, mostrando ad esempio i tasti multimediali durante l’ascolto di musica o la riproduzione di un filmato, per andare avanti veloce, mettere in pausa o cambiare traccia.

Magic Keyboard

Ad ogni modo, come già anticipato in articoli passati, una barra oled e touch introdurrebbe una asimmetria molto importante. Se anche venisse utilizzata non solo sui MacBook Pro ma anche sulle tastiere wireless di Apple (che in realtà sono state appena cambiate con un modello ottimo che si ricarica via Lightning), l’effetto complessivo rimarrebbe comunque lo stesso. MacBook Air e MacBook 12 non hanno questa funzionalità e l’asimmetria sarebbe grande.