fbpx
Home Macity Internet Western Digital ha comprato Upthere, figlio dell'ex capo sviluppo di macOS

Western Digital ha comprato Upthere, figlio dell’ex capo sviluppo di macOS

[banner]…[/banner]

Upthere è un servizio cloud creato da ex dipendenti Apple, tra i quali Bertrand Serlet, a suo tempo Senior Vice President del reparto Mac Software Engineering di Apple (un ruolo tra i più importati tra quelli che si occupano dello sviluppo di macOS). Questo ex importante manager della Mela aveva creato l’azienda nel 2011 dopo aver lasciato Apple.

Per anni si è saputo poco del servizio, concorrente di iCloud Drive, Dropbox, Google Drive, ecc. Il prezzo è molto competitivo (1.99$ al mese per 100GB) e tra le sue peculiarità: UpThere Camera e UpThere Home; la prima opzione consente di creare album condivisi con altri utenti sfruttando UpThere come punto centralizzato per le librerie di foto e ottenere notifiche in caso di modifiche; UpThere Home è invece una sorta di viewer per documenti e file multimediali per il browsing di foto e la riproduzione di file audio.

L’acquisizione da parte di Western Digital non soprende: l’azienda vuole probabilmente ritagliarsi un suo spazio nel mondo dello storage online. Il servizio dovrebbe mantenere il nome; il CEO di WD è cauto nelle promesse ha parlando genericamnete di nuove funzioni in arrivo.

Serlet, ex Vice President del reparto Mac Software Engineering di Apple, ha lavorato con Steve Jobs per 22 anni. A marzo del 2011, annunciando la volontà di lasciare l’azienda disse: “Ho lavorato con Steve per 22 anni ed è stata una grande soddisfazione sviluppare prodotti sia in NeXT che in Apple, ma a questo punto desidero concentrarmi meno sui prodotti e più sulla scienza.

Aveva lavorato per NeXT, poi per Apple e in seguito è stato dieci anni in Ariba, dove ha ricoperto svariati ruoli tra cui quello di Vice President del reparto Internet Services e di Responsabile tecnologico. Nel 2009 era tornato in Apple a capo del reparto engineering di Mac OS X. Prima di entrare in Apple, Serlet aveva lavorato per quattro anni in Xerox PARC, per poi entrare in NeXT nel 1989. Serlet ha conseguito un dottorato in scienze informatiche presso l’Università di Orsay in Francia. Siede anche nel consiglio di amministrazione di Parallels, la software house che sviluppa Parallels Desktop.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Su Amazon il MacBook Air M1 con 512 GB SSD scontato quasi al 10%

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac con M1 è in offerta con uno sconto prossimo al 10% su Amazon. Ottimo spazio su SSD e tanta velocità per il nuovo MacBook Air.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui