Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » WhatsApp per Android, lo spazio di archiviazione su Google Drive non sarà più illimitato

WhatsApp per Android, lo spazio di archiviazione su Google Drive non sarà più illimitato

Pubblicità

Da tempo gli utenti WhatsApp per Android hanno la possibilità di memorizzare i backup delle chat (comprese foto e video) sullo spazio di archiviazione offerto dal cloud di Google Drive, in modo illimitato, senza che lo spazio usato venga conteggiato dalla quota di spazio a disposizione.

Google ha deciso di dire basta allo spazio illimitato per WhatsApp e da inizio 2024 lo spazio di archiviazione gratuito offerto da Google (15 GB) potrebbe dunque non essere più adeguato e gli utenti dovranno pagare se vogliono il backup sul cloud di chat, foto e video dell’app di messaggistica.

WhatsApp consente di effettuare il backup su Google Drive, tenendo conto di funzionalità di ottimizzazione, operazione automatica eseguendo il backup giornaliero nel database WhatsApp del telefono. Il telefono memorizza le chat nel database WhatsApp del telefono o nella scheda SD a seconda delle impostazioni del dispositivo.

Disporre di un backup è utile per recuperare la cronologia completa dele chat in caso di problemi e WhatsApp stesso consiglia l’uso di Google Drive per eseguire il backup completo delle chat e dei file multimediali.

L’eliminazione dei backup (degli utenti non paganti) da parte di Google inizierà già a dicembre per gli utenti delle versioni beta di WhatsApp, mentre per tutti gli altri utenti si applicata a inizio 2024.

WhatsApp su più telefoni ora è (quasi) possibile

Come capire quanto spazio occupa WhatsApp su Google Drive?

Sull’app WhatsApp per Android, basta fare tap sulle opzioni (la piccola icona con i tre puntini in alto a destra), selezionare Chat > Backup delle chat > e individuare la voce dimensioni per scoprire lo spazio occupato.

Su Google Drive, lo spazio a disposizione è in mostrata evidenza nella colonna a sinistra (sia dalla versione mobile sia dalla versione desktop). Da Google Drive la lista è ordinabile per dimensioni, opzione utile per capire i file che “pesano” di più.

Per quanto riguarda i costi, gli abbonamenti a Google Drive partono da 1,99 euro al mese per 100 GB, e arrivano a 9,99 euro al mese per 2 TB con pagamento mensile; pagando una tantum la quota annuale si risparmia il 16%.

Il alternativa al backup nel cloud WhatsApp offre la possibilità di esportare copie di backup delle diverse conversazioni, allegati inclusi, in un file zip, o trasferire direttamente la cronologia dei messaggi da un telefono a un altro.

Tutti gli articoli che parlano di WhatsApp sono disponibili da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità