WWDC, la diretta di Macitynet dalle 18 anche sul vostro iPhone e iPad

Macitynet è pronta a seguire la WWDC con i suoi giornalisti a San Francisco. Dalle 18 al via la diretta che continuerà per tutto il corso del keynote di Steve Jobs (che inizia alle 19) e che sarà disponibile anche sull'app Trucchi & Segreti in edizione iPhone e iPad. Al termine approfondimenti e retroscena per capire che cosa sigificheranno per chi usa e ama i dispositivi Apple gli annunci del Moscone.

Macitynet da ormai 15 anni porta tutti i principali eventi del mondo Mac e della tecnologia sui desktop dei suoi lettori e anche per l’edizione 2011 della WWDC non farà eccezione. Da qualche giorno alcuni nostri giornalisti sono a San Francisco per seguire in diretta ed in esclusiva per il nostro sito tutte le fasi di apertura della conferenza mondiale degli sviluppatori per Mac OS e iOS e oggi pomeriggio direttamente dall’interno del Moscone forniranno ai nostri lettori un puntuale resoconto di quanto Steve Jobs dirà sulle nuove versioni del sistema operativo e su iCloud.

La nostra copertura giornalistica si impernierà intorno alla pagina della diretta che vi consigliamo di mettere fin da ora nei vostri bookmark così da essere pronti a seguire tutto quanto riporteremo minuto per minuto.

Man mano che arriveranno le notizie dal San Francisco anche la prima pagina sarà aggiornata con brevi lanci di approfondimento che copriranno tutti i passaggi di maggior rilievo sottolineati da Steve Jobs. In questo modo sia i nostri lettori sul canale Twitter che quelli che ci seguono da Facebook avranno la possibilità di restare aggiornati con i loro servizi preferiti.

Infine chi ha un dispositivo mobile di Apple può scaricare Trucchi & Segreti in edizione iPhone e iPad. L’applicazione di Apto fornisce infatti non solo una lunghissima serie di consigli e modi di utilizzo dei due dispositivi della Mela ma ha anche un canale che presenta tutte le notizie a tema di Macitynet e in più ha anche una pagina che si connette alla nostra diretta in maniera automatica e presenta la pagina stessa in versione perfettamente formattata per gli schermi di iPhone e iPad. In aggiunta a questo gli aggiornamenti sono automatici e consumano pochissima banda, l’ideale per chi è lontano dal computer e deve usare ad esempio una connessione di rete cellulare.

Al termine della diretta Macitynet continuerà negli approfondimenti e fornirà una serie di servizi giornalistici che aiuteranno a capire meglio quel che è accaduto al Moscone e che cosa questo significherà per chi usa e ama di prodotti di Apple. I nostri lettori potranno commentare le notizie sia in calce agli articoli che nelle sezioni apposite del Forum di Macitynet.