fbpx
Home ViaggiareSmart Xiaomi vuole produrre vetture elettriche?

Xiaomi vuole produrre vetture elettriche?

Si vocifera da tempo che Apple voglia produrre una sua auto elettrica e a guida autonoma (un ambizioso progetto il cui nome interno, non a caso, è “Project Titan“). Non solo Apple ma ora pare che anche Xiaomi intende produrre veicoli elettrici destinati al “mercato di massa”.

A riferire del nuovo obiettivo di Xiaomi è Reuters spiegando che la multinazionale cinese ha registrato due nuovi marchi presso l’ufficio brevetti locale: Xiaomi Auto e Xiaomi Automobile. La registrazione dei marchi non implica la conferma nell’ingresso auto ma fa pensare che l’azienda abbia sul serio intenzione di intraprendere tale direzione. Reuters è ad ogni modo piuttosto sicura delle indiscrezioni e riferisce che Xiaomi è in trattativa con Great Wall Motors (più grande produttrice privata di automobili in Cina); i negoziati sarebbero nelle fasi finali e specifici annunci sono previsti a breve (qualcuno azzarda voci di annunci specifici el corso di un evento previsto per il 29 marzo).

Xiaomi non è ovviamente da sola in Cina ad avere interesse verso i veicoli elettrici: a gennaio il colosso delle ricerche Baidu ha annunciato una partnership con la casa automobilistica Geely (società di Volvo Cars e una delle più grandi case automobilistiche indipendenti della Cina), con l’obiettivo di realizzare veicoli elettrici smart, la cui produzione avverrebbe negli stabilimenti di proprietà Geely, e l’intenzione di acquisire la maggioranza e la direzione della nuova società.

Xiaomi è pronta a scommettere sul suo ecosistema. Il fondatore dell’azienda, Lei Jun, è convinto che l’esperienza con la progettazione hardware sia un vantaggio; l’azienda ha creato/crea non solo telefoni ma anche altri oggetti che spaziano dalle smart TV alle pentole elettriche per la cottura del riso. Produrre auto è ovviamente un mondo del tutto diverso e decisamente più complesso di qualsiasi altra cosa ma il mercato sembra voler dare credito alla multinazionale cinese (la borsa sta premiando sia Xiaomi, sia Great Wall Motor) e ulteriori voci riferiscono di veicoli più economici della Tesla Model 3 e del Modello 2, con prezzi che dovrebbero partire da 15.000$.

Xiaomi vuole produrre vetture elettriche?

Aggiornamento: in riferimento alla notizia della collaborazione con GWM riportata da Reuters, il vice capo del brand Xu Jieyun, ha smentito le voci, parlando di “Notizie false completamente prive di significato”.

Per tutte le notizie che gravitano intorno al mondo Xiaomi il link da seguire è questo.

Offerte Speciali

iPhone 12 da 64GB, prezzo top: 799€

iPhone 12 da 64GB blu: sconto del 17% e minimo storico a 769€

Su Amazon gli iPhone 12 da 64 GB in colore blu sono in vendita ad un prezzo top. Ribasso record e minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,202FollowerSegui