HomeiOSiPhoneYoutuber sfascia auto per il test rilevamento incidenti di iPhone 14

Youtuber sfascia auto per il test rilevamento incidenti di iPhone 14

Dopo la moda dei crash test, in cui gli YouTuber amano far cadere i propri iPhone o Android nuovi di pacca da altezze sempre maggiori, così da testare la resistenza del dispositivo, è arrivato il turno dei crash test in auto: sì, perché c’è chi ha simulato un incidente, sfasciando una vecchia automobile, per provare la nuova funzione di iPhone 14 relativa al rilevamento di incidenti in auto.

Come annunciato da Apple, la nuova funzione è disponibile in tutti i modelli della gamma iPhone 14, standard e Pro, ed è simile a quella del rilevamento cadute presente da anni su Apple Watch. In sostanza, lo smartphone rileva quando avviene un incidente in auto e attiva un timer di 10 secondi, con tanto di sirena: nel caso in cui l’utente non intervenga, il terminale chiama immediatamente e in modo automatico i soccorsi.

iPhone 14 Pro, in uno spot di Apple la funzionalità Rilevamento incidenti
Rilevamento incidenti usa alcuni componenti specifici e algoritmi progettati da Apple per rilevare eventuali incidenti stradali di grave entità e chiamare in automatico i servizi di emergenza qualora la persona fosse incosciente o non riesca a raggiungere il suo iPhone.

Uno YouTuber ha simulato un incidente tramite una vettura non certo nuovissima, ma che rende l’idea di come l’intero sistema funzioni. I creatori sottolineano che il video “è stato girato in un ambiente sicuro e controllato”. Non dettaglia come è stato fatto, ma a quanto pare si tratta di una normale un’auto dotata di un impianto a guida remota (impianto artigianale, secondo noi).

Come si vede nel video, il sistema ha funzionato, seppur con un ritardo di circa 10 secondi. O almeno così dice il creatore del video, perché comunque dopo l’incidente, iPhone non sembrava essersi accorto dell’impatto. Solo dopo un taglio di scena si vede iPhone avviare il conto alla rovescia per chiamare i soccorsi.

Su macitynet trovate tutto quello che c’è da sapere sulle ultime novità Apple negli articoli dedicati: nuovi iPhone 14 e 14 Plus, iPhone 14 Pro e Pro Max, gli auricolariAirPods Pro di seconda generazione, tre nuovi modelli di Apple Watch – Serie 8, SE economico e il modello top Ultra.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial