fbpx
Home Macity Futuroscopio Zalando testa un'app per suggerire l'abbinamento degli abiti

Zalando testa un’app per suggerire l’abbinamento degli abiti

Zalando, uno dei principali e-commerce di abbigliamento, scarpe e accessori in Europa, sta testando una nuova applicazione che permette di riconoscere e suggerire uno specifico abbinamento di abiti, da acquistare poi sul negozio online dell’azienda tedesca. L’applicazione funziona in maniera semplice: è sufficiente fotografare una persona, oppure un manichino, e l’app sarà in grado di riconoscere i vestiti indossati dal soggetto e di suggerire un abbinamento simile da acquistare direttamente sul sito.

Sarà così possibile fotografare una persona con un outfit di proprio gradimento, abiti esposti in vetrina o sulle riviste specializzate, per ottenere un suggerimento mirato. Secondo i test effettuati anche dal Wall Street Journal, l’applicazione è in grado di restituire risultati abbastanza accurati in termini di somiglianza rispetto a quello rappresentato; meno accurato invece il riconoscimento del modello esatto, la cui individuazione risulta invece più difficoltosa per un utente desideroso di acquistare lo stesso identico capo di abbigliamento.

Con il sempre più crescente mercato mobile, Zalando spera di riuscire con un’applicazione di questo tipo a catturare l’interesse degli acquirenti pronti a reagire all’impulso di acquisto creato dalla vista di un outfit gradito. L’azienda inoltre starebbe valutando la possibilità di quotarsi in borsa a Francoforte, visto il successo e la crescita maturata negli ultimi anni. Zalando dispone già di una app dedicata agli acquisti su iOS, scaricabile da questo link diretto.

Billedsøgning-Zalando

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,978FansMi piace
93,611FollowerSegui