AGP 8x in vista per l’inizio del 2003

di |
logomacitynet696wide

Con la presentazione da parte di Intel del nuovo chipset Springdale potrebbe arrivare sul mercato AGP 8x. Il nuovo standard già  supportato dalle nuove schede Radeon

I primi PC con AGP 8x dovrebbero essere cominciare a diffondersi in maniera pervasiva sul mercato nei primi mesi del 2003.

L’indiscrezione giunge da fonti Taiwanesi secondo le quali i produttori di PC stanno attendendo che Intel rilasci le specifiche di Springdale, il chipset che dovrebbe supportare nativamente AGP 8x affiancando VIA Technologie e Silicon Integrated Systems che già  oggi producono chipset compatibili con AGP 8x.

Ricordiamo che già  oggi ATI, con le sue Radeon 9000 e 9700 supportano la nuova interfaccia grafica. Nvidia supporterà  AGP 8x solo on la presentazione dei processori NV16 e NV28. Altrettanto farà  NV30, il processore di fascia alta di cui ancora oggi non si sa quando verrà  ufficialmente presentato al pubblico.

Apple, da parte sua, non ha ancora annunciato il supporto di AGP 8x anche se potrebbe farlo con le nuove macchine professionali, attese per il mese di gennaio. Allora nel contesto della revisione della scheda madre, che potrebbe portare “in dono”, anche USB 2, FireWire 2 e una nuova versione di Airport, non è da escludere anche che il bus AGP possa essere upgradato alla nuova versione.