Angry Birds ora si può giocare direttamente dal browser

di |
logomacitynet696wide

Il gioco più noto degli ultimi tempi si può ora giocare direttamente dal browser web. Nel corso dell’evento I/O di Sa Francisco, Google ha infatti annunciato lo sbarco di Angry Birds nel suo Chrome Web Store. Google intende promuovere ovviamente l’uso di Chrome ma abbiamo verificato che il gioco è utilizzabile direttamente con Safari 5 o altri browser.

Angry Birds, il gioco più noto degli ultimi tempi, si può ora giocare direttamente dal browser web. Nel corso dell’evento I/O di Sa Francisco, Google ha infatti annunciato lo sbarco del gioco nel suo Chrome Web Store. Google intende promuovere ovviamente l’uso di Chrome ma abbiamo verificato che il gioco è utilizzabile direttamente con Safari 5 o altri browser: basta collegarsi direttamente a questo indirizzo. Il gioco non sfrutta Flash ma ha bisogno del Flash Player per funzionare: quest’ultimo, infatti, è utilizzato per gli effetti sonori. Con l’HTML5 è possibile riprodurre brani audio ma non è possibile (almeno al momento) farlo in modo dinamico com’è invece possibile fare con Flash. Il gioco sfrutta WebGL (abilitato per default su alcuni browser) e pertanto può eventualmente sfruttare in automatico routine di accelerazione grafica.  Se possedete un computer abbastanza recente, il gioco è effettivamente molto fluido (anche se non privo di bug) e questa versione (gratuita, con pubblicità) sfruttabile direttamente dal browser sembra persino migliore della versione in vendita sul Mac App Store. Dalle brevi prove che abbiamo eseguito, molto curiosamente il gioco sembra comportarsi meglio con Safari, anziché con Chrome.

[A cura di Mauro Notarianni]