Apple, Microsoft, Oracle e EMC si spartiscono i brevetti di Novell

di |
logomacitynet696wide

CPTN Holdings LLC una nuova joint venture creata da Microsoft, Apple, Oracle e EMC ha acquisito 882 brevetti Novell per un importo di 450milioni di dollari. Mistero sulla natura delle acquistazioni e delle tecnologie. La notizia trapela dalle registrazioni dell’ente anti-trust tedesco.

Apple, EMC, Microsoft e Oracle hanno creato una nuova joint venture che ha acquistato la proprietà di 882 brevetti Novell contro un versamento di 450 milioni di dollari. La società creata dai 4 grandi dell’IT è battezzata CPTN Holdings LLC: la notizia che ha colto di sorpresa tutto il mondo hi-tech emerge dalle registrazioni dell’ente anti-trust tedesco. L’operazione fa parte della recente acquisizione di Novell da parte di Attachmate, rimangono per ora invece un completo mistero la natura dei brevetti acquisiti da CPTN Holdings e le tecnologie coperte da tali brevetti.

La joint venture creata da Apple, EMC, Microsoft e Oracle è definito come un consorzio organizzato da Microsoft e si tratta di una realtà di cui risulta non semplice identificare lo scopo e la natura, considerando la diversità dei partecipanti e dei differenti modelli di business. In questi istanti la notizia dell’operazione sta facendo il giro dei più importanti siti web e testate dedicate al mondo della tecnologia, in molti casi sollevando anche non poche preoccupazione, soprattutto negli ambienti legati al software libero, Linux ma non solo.

Per quanto riguarda il mondo Open Source il passaggio di proprietà del consistente pacchetto di brevetti Novell sta rinforzando i timori per una nuova possibile ondata di cause legali e richieste di royalty da parte di Microsoft nei confronti delle società che si occupano dello sviluppo di Linux e delle principali distribuzioni del sistema operativo open. Pur non risultando completamente infondate, queste preoccupazioni sembrano però non tenere in considerazione l’insolita natura della nuova joint-venture in cui Redmond non risulta l’unico proprietario dei brevetti. La composizione di CPTN Holdings LLC lascia presagire un’azione unica coordinata, possibile solo con un accordo comune tra i 4 colossi che lo compongono.
CPTN Holdings LLC