Apple più “ricca” di Microsoft

di |
logomacitynet696wide

Apple ha chiuso lo scorso trimestre con più denaro liquido di quanto ne ha Microsoft. Un fattore di vantaggio in un periodo che di annuncia non facile per l’economia mondiale.

Microsoft in cassa ha meno soldi liquidi di quanti ne ha Apple. Ecco una delle notizie più interessanti tra quelle che si possono trarre dalla presentazione dei bilanci trimestrali presentati la scorsa settimana.

Redmond ha denunciato durante l’ultimo resoconto di avere in liquidità  o equivalenti e investimenti a breve termine 20,7 miliardi di dollari, quasi 4 miliardi in meno di quanti ne abbia Apple (24,5 miliardi). Il superamento di Apple ai danni di Microsoft è sorprendente, per quanto spiegabile con la differente modalità  di approccio al mercato finanziario e al sistema complessivo di business delle due società . Microsft stacca dividendi, (Apple no) Microsoft genera enormi quantità  di fatturato con Office e Windows, ma altri ambiti lavora (a sostegno, diretto o indiretto, del mercato di Office e Windows) in perdita, Microsoft acquista in buyback azioni della società  e non manca di spendere soldi nell’incorporazione di altre realtà  per avere a disposizione nuove tecnologie.

Nonostante tutto questo risulta sicuramente di grande rilievo la spaventosa quantità  di denaro a disposizione; grazie ad essa Apple potrebbe essere in grado di operare per acquisizioni, investimenti in ricerca, acquisti di materiali e ogni tipo di operazione senza la necessità  di ricorrere al mercato dei prestiti, il che in questo particolare momento economico è un fattore di solidità  che pochissime altre società  al mondo sono in grado di vantare. La stessa Microsoft, ad esempio, se avesse portato a termine l’acquisto di Yahoo sarebbe stata obbligata a ricorrere ad un prestito con il conseguente pagamento di interessi.

Grazie della segnalazione a Daniele Grassi.