Apple rimonta in Europa

di |
logomacitynet696wide

Apple cresce più del resto del mercato in Europa. Merito del Natale e delle scelte nel campo dei portatili.

Apple guida la rimonta dei PC in Europa. La società  di Cupertino ha infatti messo a segno un progresso superiore a quello dell’€™intero comparto facendo sgenare nel vecchio continente un +25% anno su anno nel corso del 2003. Il dato, rilevato da IDC, si confronta con un +19,7% del mercato dei computer preso nella sua interezza.

Secondo quanto afferma ancora IDC, Apple avrebbe conquistato significativo terreno nel campo dei portatili dove ha fatto segnare un più che confortante +50% nelle vendite rispetto al 2002. Il mercato dei portatili complessivamente si è fermato appena più sotto: +49%. Per quanto riguarda i desktop Apple ha venduto il 10% in più dello scorso anno, lo 0,2% in meno rispetto al mercato.

Come si può dedurre dalle cifre, Cupertino ha beneficiato dell’€™aumento dei interesse nell’€™ambito del mobile computing. Per Apple, come per il resto dei produttori, è stata sia la richiesta consumer che quella corporate a trainare il business. Uno dei fattori più rilevanti sono state infine le vendite di Natale.

Per il 2004 IDC prevede un incremento del mercato complessivo del 13,6%, ancora una volta segnato dal progressivo ‘€œswitch’€ verso l’€™ambito dei portatili.