CD dati con Os X solo in estate?

di |
logomacitynet696wide

Il nuovo update di Os X consente di creare CD audio, ma non CD dati. Roxio però promette entro l’estate una versione di Toast che funziona anche sul nuovo sistema operativo. Ma ancora prima Apple potrebbe aggiornare Disc Burner

Ora, grazie al rilascio della versione 10.02 (seguita poi a breve dalla versione 10.03) di MacOs X gli utenti del nuovo sistema operativo possono masterizzare CD. Un passo avanti chiesto a gran voce e accolto con soddisfazione dalla base che però resta ancora a bocca asciutta per quanto riguarda la creazione di CD dati. Infatti, come noto, l’update rilasciato nei giorni scorsi è finalizzato alla produzione di dischi audio e non consente di archiviare normali files. Per arrivare a questo ulteriore passo in avanti, pare di capire, sarà  necessario aspettare ancora e forse ancora qualche mese. Certamente non sarà  immediato il rilascio di una versione per OSX della più popolare applicazione per la masterizzazione di CD, Toast. Roxio ha infatti fatto sapere che la situazione al proposito è ancora piuttosto complessa.
“Apple – ha detto a Maccentral Victor Nemechek, product manager di Toast – ha utilizzato un particolare protocollo proprietario per dare accesso alla masterizzazione di CD in MacOs X, protocollo che non ha reso disponibile alle terze parti” In aggiunta a ciò Apple non ha fissato alcuna data per il rilascio dello stesso protocollo ai suoi partner. Così Roxio ha deciso di andare avanti per suo conto e realizzare in proprio drivers per il nuovo sistema operativo. Il lavoro è già  iniziato ma una versione compatibile di Toast per MacOs X non sarà  disponibile che entro l’estate, probabilmente per il MacWorld Expo di New York, quando Cupertino annuncerà  il preinstallo di MacOs X su tutte le nuove macchine.
Non è però da escludere che prima di allora possa arrivare in aiuto dei suoi utenti la stessa Apple. Una versione per Os X di Disc Burner, l’applicazione per la masterizzazione di CD integrata in tutti i Mac di nuova generazione, è in corso di sviluppo e potrebbe essere rilasciata in una prossima revisione del nuovo sistema operativo.