Con Live Drive l’iDisk di Microsoft

di |
logomacitynet696wide

Dopo le voci la conferma: con il progetto di servizi on line “Live” Microsoft introdurrà  un HD di rete molto simile ad iDisk.

Microsoft nel corso della Tech Ed Conference a Sidney ha annunciato alcuni dettagli della sua nuova offerta di servizi on line tra cui ci sarà , come noto, anche Live Drive un disco virtuale in rete le cui caratteristiche fin dai primi dettagli non ufficiali sembravano piuttosto simili a quelle dell’€™iDisk offerto da Apple con .Mac, una somiglianza che sembra trovare nuove conferme.

Live Drive, ha detto Microsoft, avrà  un capienza di 2 GB, sarà  accessibile via Internet attraverso un browser Internet o via sistema operativo. Una volta raggiunto, il disco sarà  montato sulla scrivania come se fosse un normale disco di rete. Microsoft ha anche sottolineato che si potrà  incrementare lo spazio a propria disposizione pagando una cifra extra.

Live Drive sarà  parte del progetto ‘€œLive’€, una serie di servizi on line che includerà  ‘€œWindows Live’€ e ‘€œOffice Live’€. ‘€œWindows Live’€ darà  accesso a posta elettronica, blogging ed instant messaging; Office Live è una serie di servizi on line (spazio web, archivi on line per condividere file e progetti per il lavoro di gruppo, sistemi per la gestioni di clienti) pensati per il piccolo business.