Condivisione file remoti anche per vecchie basi Airport e Time Capsule

di |
logomacitynet696wide

Apple abiliterà con un aggiornamento firmware la possibilità per gli utenti MobileMe di condividere file in remoto anche sulle vecchi basi Airport Extreme connesse via HD e Time Capsule. Attesa per l’aggiornamento.

La funzione di accesso ai dischi connessi all’€™Airport Extreme o al disco di Time Capsule da una postazione remota verrà  estesa anche ai vecchi modelli di queste due basi wireless. A renderlo noto è Tuaw che cita fonti interne d Apple che ne avrebbero dato comunicazione ai team di vendita destinati al supporto al pubblico. Secondo quanto si apprende basterebbe installare il nuovo software Airport Utilità  5.4.1 (di cui parliamo a parte), il Firmware Airport 7.4.1 (non ancora disponibile) ed avere un abbonamento MobileMe.

La funzionalità , cui Apple non fa cenno nelle note a corredo del lancio hardware, viene abilitata per l’€™Airport e Time Capsule (MA073, MB053, MB276 ed MB277) senza nessun particolare accorgimento; basterebbe andare nel pannello avanzate dei settaggi dei dispositivi e scegliere il bottone “MobileMe”

Ovviamente le altre due funzioni distintive delle nuove basi Airport Extreme e di Time Capsule, il dual-band Wi-Fi e la possibilità  di creare reti per ospiti (senza accesso registrato) sono una funzione stabilita dall’€™hardware e non implementabile con un semplice aggiornamento firmware.

Grazie della segnalazione a Francesco Tarantola.