Emulatore Apple IIe per la Wii

di |
logomacitynet696wide

Un curioso esperimento ha permesso ad uno sviluppatore tailandese di creare in poco tempo un emulatore di Apple IIe da avviare sulla console prodotta da Nintendo

Yahoanes Nugroho, uno sviluppatore tailandese, ha rilasciato WiiApple, un emulatore Apple IIe per la Wii. Nugroho afferma di aver iniziato a programmare sulla Wii da soli tre giorni, dopo aver visto che nessuno ancora aveva rilasciato qualcosa di simile. Il programma è ancora molto incompleto (manca il supporto al sonoro, alla tastiera e altro ancora) ma sembra già  promettente. La parte più complessa sembra essere l’emulazione del processore 6502 (la CPU originale dell’Apple IIe) il quale, accede alla memoria con la codifica “little endian”, un sistema completamente diverso da quello adottato dal PowerPC usato dalla Wii (un simile problema lo ebbe la Connectix la quale, infatti, ci mise un bel po’ a rilasciare l’ormai vetusto VirtualPC in versione compatibile con i G5).
Sul sito dello sviluppatoresono presenti alcune schermate, il codice sorgente e le spiegazioni su come installare (e provare) l’emulatore.

[A cura di Mauro Notarianni]