Il nuovo Opera 10 sarà  disponibile a partire dal primo settembre

di |
logomacitynet696wide

Miglioramenti nel programma per la gestione delle email integrato, funzionalità  Turbo Boost per navigare in alta velocità  anche con collegamenti lenti, interfaccia rivista con navigazione a schede e miniature dei siti, nuove funzioni Speed Dial per l’accesso rapido da tastiera. Numerose e importanti le novità  integrate in Opera 10 che sarà  disponibile per gli utenti a partire dal 1 settembre.

Gli sviluppatori di Opera hanno annunciato che la nuova versione Opera 10 del programma di navigazione è stata rilasciata in versione release candidate, mentre la versione definitiva è programmata per il 1 settembre. Il rilascio di Opera 10 si inserisce in un periodo particolarmente caldo nel mercato dei browser in cui oltre alla concorrenza degli storici Interet Explorer e Firefox, ora il browser norvegese deve vedersela anche con Safari di Apple e Chrome di Google. Per tener testa ai concorrenti il nuovo Opera 10 integra diverse, rilevanti novità .

Jan Standal, vice presidente di Opera per la sezione prodotti desktop ha innanzitutto segnalato una versione migliorata del programma per la gestione delle email integrato direttamente nel browser, da molti ritenuto uno dei punti di forza di Opera. Segnaliamo inoltre la funzione Turbo Boost che secondo gli sviluppatori permette di offrire una esperienza di navigazione veloce e ottimale anche quando l’utente è costretto a utilizzare collegamenti al Web dial-up, oppure da punti di accesso Wi-Fi affollati e così via. In questi casi attivando la funzione Turbo Boost Opera si appoggia per il suo funzionamento a un server proxy gestito direttamente da Opera in grado di servire le pagine più velocemente grazie a un sistema di compressione: si tratta di una soluzione simile a quella offerta da Opera per la navigazione Web dai dispositivi tascabili.

Per quanto riguarda le novità  nell’interfaccia utente Opera 10 integra una versione migliorata della navigazione a schede ora in grado di visualizzare una miniatura del sito Web in esse contenuto, mentre il sistema di accesso rapido tramite tastiera denominato Speed Dial ora permette di essere configurato e personalizzato dall’utente.