Il software MobileMe appare sui server Apple

di |
logomacitynet696wide

Come per il Firmware 2.0 di iPhone 3G, anche il programma MobileMe che sostituisce e modifica le impostazioni di Mail è disponibile sui server Apple, pronto per essere scaricato, ancora prima di un rilascio ufficiale da parte di Apple

Il collegamento per il download diretto del programma è facilmente reperibile in diversi siti dedicati al mondo Apple, tra gli altri ricordiamo Macworld UK. Dopo il dowload di circa 8 MB è possibile installare MobileMe con l’unica avvertenza di chiudere l’applicativo Mail. Proprio all’interno di quest’ultimo, il nuovo software sostituisce il pannello dedicato ai servizi e all’account .Mac, con impostazioni e servizi nuovi di MobileMe.

Dagli Stati Uniti nelle scorse ore giugno le lamentele di diversi utenti di account .Mac che hanno segnalato problemi nelle ore destinate al passaggio dal precedente .Mac al nuovo MobileMe. La situazione però sembra decisamente migliorata a partire dalle prime ore di oggi.

Ricordiamo che MobileMe permette la sincronizzazione tra email, calendari e contatti dell’utente attraverso i sistemi Mac, PC e iPhone, inoltre offre anche il servizio di push email che può essere utilizzato su qualsiasi casella di posta dell’utente e non solamente quella MobileMe.
In Italia MobileMe è disponibile a partire da 79 euro per una iscrizione singola annuale, comprendente 20 GB di spazio online, 200 GB di traffico dati mensile: secondo alcune voci in circolazione tra gli addetti ai lavori è probabile che entrerà  in funzione anche nel Bel Paese ma con un leggero posticipo per i servizi di mail push. Macity non mancherà  di pubblicare aggiornamenti al riguardo non appena si renderanno disponibili.