Indizi di nuovi iPhone negli inventari di operatori e distributori

di |
logomacitynet696wide

Prima Carphone Warehouse che commercializza iPhone in Regno Unito e poi anche AT&T: nei sistemi informatici per la gestione di magazzino e inventario appaiono indizi quasi simultanei che puntano all’esistenza dei nuovi iPhone.

Diversi placeholder che puntano all’esistenza di uno o più nuovi iPhone, i tradizionali segnaposto che vengono immessi nel sistema informatico per la gestione di inventario e magazzino, sono apparsi nelle ultime ore nei sistemi di Carphone Warehouse e AT&T. La prima indiscrezione è stata riportata da AppleInsider in cui un informatore che ha accesso ai sistemi informatici della catena di negozi Carphone Warehouse ha fornito addirittura una fotografia della schermata in cui appaiono i segnaposto per i nuovi iPhone. Il plurale è dovuto alla presenza in contemporanea di tutte le versioni dello smartphone prodotte da Cupertino. Si parte dal primo iPhone EDGE, passando per iPhone 3G nelle due versioni bianca e nera, per arrivare infine a due nuovi iPhone da 32GB anche questi indicati nelle due colorazioni. In questo articolo riportiamo l’immagine pubblicata da AppleInsider.

La seconda segnalazione che punta al nuovo iPhone è invece riportata da Tuaw. Un lettore anonimo avvisa che presto il sistema Web di AT&T dedicato al supporto per iPhone includerà  nell’elenco anche un (poco) misterioso iPhone Video, allegando alla indiscrezione anche una immagine della schermata a conferma. Vale la pena notare però che nel momento in cui scriviamo il sito di supporto visualizza solamente i modelli di iPhone precedenti e attualmente in commercio.

Anche se è plausibile ritenere che distributori e operatori abbiano inserito i segnaposto per i nuovi modelli in arrivo a seguito di informazioni rilasciate Apple, occorre sempre tenere presente che l’inserimento nei sistemi può avvenire per semplice iniziativa delle società  che commercializzano iPhone, quest’ultima ipotesi è la più realistica considerando il livello di segretezza di Cupertino. Per questa ragione non è possibile considerare i nomi e i dettagli indicati come rivelazioni circa le specifiche definitive del nuovo smartphone. Una cosa è certa il nuovo iPhone sta per uscire dal mondo virtuale dei rumors e delle indiscrezioni per approdare nei sistemi informatici di chi è preposto alla sua commercializzazione e, pian piano, si sta avvicinando agli scaffali e alle vetrine dei negozi.