Intel, prima nelle schede grafiche per laptop

di |
logomacitynet696wide

Intel, grazie al lancio del nuovo chipset Centrino, scala la classifica dei processori grafici per portatili e scalza ATI.

Intel scalza ATI dal ruolo di leader mondiale nei chip grafici per portatili. A rivelarlo sono i dati inerenti il primo trimestre dell’€™anno, raccolti dallo specialista Jon Peddie Research.

Secondo quanto si apprende, allo stato attuale, Intel controllerebbe il 43,1% e, grazie ad un balzo in avanti del 2,9%, supera la casa dell’€™Ontario che scende dal 35,5%. A dare supporto alle vendite di Intel sarebbe il nuovo chipset Alviso, parte della seconda generazione di Centrino, che integra appunto un processore grafica e starebbe conoscendo un grande successo commerciale.

Nel campo dei desktop da sempre Intel è leader, grazie al fatto che occupa quasi incontrastata la fascia dei chip grafici di fascia bassa, quelli integrati nei chipset. In questo ambito ATI e Nvidia, più popolari come marchio ma meno forti in quanto fatturato, si occupano dei processori di fasci alta. I dati inerenti questo ambito vedono sempre Intel in progresso con ATI che scende dal 27,6% dello scorso trimestre, l’€™ultimo del 2004, al 26,1% e Nvidia che passa dal 18,6 al 17,9.

Gli altri, assai più piccoli protagonisti, del mercato delle schede grafiche (Via, SiS, Matrox ed XGI) sono tutti in calo.