Jobs a Cnbc: per la nostra strategia Intel meglio di AMD

di |
logomacitynet696wide

Steve Jobs intervistato da Cnbc parla del nuovo negozio della quinta strada, della strategia retail, fa sciovolare via una domanda sull’iPhone e spiega perchè Apple ha scelto Intel al posto di AMD. “Per il nostro mercato fanno prodotti migliori”

L’apertura del negozio Apple sulla quinta strada è stata un grande evento, capace di catalizzare l’attenzione dei media americani. Non a caso nella giornata di venerdì Cnbc, un canale finanziario, ha presentato ai suoi telespettatori un’intervista con Steve Jobs.

Il Ceo di Cupertino ha spiegato la strategia che sta dietro alla decisione di aprire un punto vendita così prestigioso, rivelando alcuni dettagli sulle modalità  con cui si è arrivati alla scelta del luogo.

“Una volta aperto il negozio di SoHo – ha detto Jobs che parlava in diretta dal negozio della Quinta Strada – ci siamo accorti che la quantità  di gente che lo frequentava era tale che valeva la pena di aprirne un secondo. Mentre ci guardavamo in giro ci è stato offerto questo spazio. Inizialmente siamo stati molto scettici perché era un’area sotterranea, ma poi abbiamo trovato una soluzione di visibilità  con il cubo i cristallo”.

Jobs ha evitato di rispondere ad una domanda sui costi del negozio (“non ci preoccupiamo dei costi. Ma nonostante questo i nostri negozio riescono sempre a trarre un profitto dalla loro attività “) giustificando l’apertura 24 ore su 24 con la necessità  di dare il miglior servizio possibile ai clienti.

L’intervista è poi scivolata su tematiche più generali. A Jobs è stato chiesto che cosa fa Apple per migliorare la sua penetrazione di mercato a livello internazionale. Jobs ha risposto che si può sempre fare meglio ma che oggi Apple va già  molto bene anche all’estero soprattutto con iPod. “Il 40% del nostro fatturato – ha precisato il Ceo – deriva da vendite estere”

La domanda più interessante è arrivata alla fine quando la giornalista dallo studio ha chiesto a Jobs perché Apple ha scelto Intel invece che Amd. “Amd – è stata la risposta dell’amministratore delegato di Apple – fa prodotti molto interessati nella fascia alta, nell’ambito dei server, ma noi ci concentriamo su un’altra gamma di prodotti, i laptop e i desktop consumer. In questo ambito la tabella di marcia di Intel è la più adeguata alle nostre esigenze. Ad esempio di Core Duo sono i migliori processori sul mercato nella fascia di mercato che interessa i latop”.

Infine l’inevitabile domanda sul telefono cellulare con iPod integrato. “Ho un iPod shuffle – ha detto la giornalista – ma sono davvero impaziente di sapere quando mi sarà  possibile comprare un iPhone”. “Non facciamo commenti su prodotti non ancora annunciati – ha detto Jobs – sarei quindi felice di parlare dell’argomento se avessimo annunciato qualche cosa del genere”.

L’intervista, che dura in tutto 8 minuti, si trova su su You Tube