Lauren, tutto sull’attrice con la passione per i laptop da 699$

di |
logomacitynet696wide

Un sito americano scopre tutto di Lauren (al secolo Lauren De Long) la presunta cittadina comune delusa dal Mac che ha abbracciato entusiasta un HP da 17 pollici a 699 dollari. Ecco la sua vita, le sue passioni e i suoi principi. Uno di essi? Mai lavorare senza essere pagata.

Attrice di mestiere, un sito web personale, una lunga serie di film e di corti, una scheda sull’Internet Movie Data Base. Se c’era ancora qualche dubbio sul fatto che Lauren, la protagonista dello spot di Microsoft non fosse affatto una “cittadina comune”, ma una professionista che normalmente lavora per qualche cosa di più che per portarsi a casa uno sfiatato computer da 699 dollari che Redmond sostiene essergli stato consegnato dopo una infruttuosa e deludente escursione in un Apple Store, questi vengono fugati da Apple 2.0.

La rubrica curata da Philip Elmer-DeWitt per Fortune mette in luce tutto quanto è necessario sapere della simpatica Lauren (al secolo Lauren De Long). Di lei si apprende che ha girato vari film e telefilm, ha partecipato a numerosi spettacoli teatrali e ha girato, ma guarda un po’, anche alcuni spot TV. Davvero un bel curriculum per qualcuno che, stando a Microsoft, si è candidato a partecipare allo spot dando il suo nome su Craiglist e dicendosi disponibile a farlo ottenendo in cambio il solo computer che Redmond avrebbe offerto. Per altro, se davvero le cose fossero andate così, Lauren avrebbe anche dovuto smentire sé stessa là  dove, nel profilo dell’Imdb si legge: “disposta a lavorare senza essere pagata? Risposta: no”. A meno che uno spot per Microsoft non sia considerato un piacere invece che un lavoro, il che potrebbe pure essere sotto certi punti di vista.

Altre notizie della missionaria del portatile da 17 pollici a 699 euro nel suo sito Web o su Imdb. Alcune foto private e professionali su Myspace.