Le nuove Cybershot decidono da sole quando fotografare

di |
logomacitynet696wide

Sony annuncia la TX1 e WX1, due nuove macchine fotografiche della serie Cybershot. Tra gli accessory anche Party-shot, un supporto robotico che muove la macchina fotografica, la ruota e la orienta e scatta da solo le immagini quando vede persone sorridenti.

Un supporto robotico, in grado di orientare, zoomare e far scattare la macchina fotografica senza alcun intervento umano l’obbiettivo riprende persone sorridenti. Ecco l’ultimo accessorio lanciato da Sony per le sue due nuove macchine fotografiche della serie Cyber-shot, la TX1 e WX1.

Party-Shot, questo il nome del dispositivo (venduto opzionalmente) è dedicato a chi vuole usare la macchina fotografica per riprendere amici e famigliari durante una festa. In questo caso basta lasciare la Cyber-shot collocata sul supporto che, in collaborazione con il software della macchina fotografica, farà  tutto il resto: cercherà  le persone, capirà  quando ridono, zoomerà , ruoterà  e scatterà  le fotografie tutto da solo. Una specie di fotografo personale che starà  in servizio per l’intera durata della festa e ci presenterà  i risultati del suo lavoro alla fine della stessa, evitandoci il noioso compito di stare appostati per vedere quando qualcuno o qualche situazione, merita di essere fotografata.

Passando alle specifiche delle due macchine, si segnalano il sensore da 10,2 megapixel capace di registrare filmati in alta definizione a 30 fotogrammi al secondo, zoom ottico Carl Zeiss 4x (per la TX1), touchscreen LCD Clear Photo Plus da 3″, obiettivo con zoom ottico fino a 5x e grandangolo da 24 mm.

Tra le altre caratteristiche si segnala il processore BIONZ che permette all’otturatore meccanico della TX1 e della WX1 di scattare immagini a piena risoluzione alla velocità  di 10 fotogrammi al secondo. Lo stesso processore, unito al sensore Exmor R, fornisce alle due macchine fotografiche la funzione Panoramica, una modalità  che combina automaticamente una rapida sequenza di scatti in grado di riprendere panorami di grandi dimensioni con un campo visivo che arriva a coprire 256 gradi.

Altra funzione è la modalità  Crepuscolo, che con la sua capacità  di riprodurre 6 fotogrammi ad alta velocità , permette di ottenere un’immagine ottimizzata con disturbo ridotto al minimo anche in condizioni di scarsa luminosità  e senza treppiede; non mancano le funzioni Face Detection e Smile Shutter.

La Cyber-shot TX1, il modello più economico, è disponibile in cinque colori, ha uno zoom ottico 4X (equivalente 35-140mm), obiettivo G f/2.4 di Sony. La Cyber-shot WX1 ha uno zoom ottico 5X (con grandangolo di 24mm) e lenti Zeiss.