L’€™ultimo CES di Bill: il futuro secondo Microsoft

di |
logomacitynet696wide

Bill Gates inaugura l’€™apertura del CES di Las Vegas con il suo keynote in cui illustra il futuro digitale secondo Microsoft. La conquista del salotto con Xbox 360 e un server casalingo’€¦

La linea di prodotti Microsoft in campo server è ampia e fino a prima del CES 2007, completa. Alla fiera di Las Vegas, infatti, Bill Gates ha comunicato l’€™avvento del Windows Home Server, un computer compatto, tuttofare e predisposto per la condivisione che può essere installato in qualsiasi salotto o persino in camera da letto.

Mosso da un processore AMD Sempron da 1,8 GHz e dotato di 4 porte USB più 4 vani per l’€™alloggiamento dei dischi da 3,5 pollici, offre una configurazione che permette di funzionare e condividere qualsiasi tipo di documento tra sistemi Windows, Macintosh e anche Linux. Infine durante la notte è programmato per eseguire il backup di tutti i sistemi ad esso collegati. Il server domestico di Microsoft sarà  gestibile non solo da casa ma anche da remoto e, ovviamente, sarà  plug and play.

La seconda arma per la conquista del salotto digitale è una nuova versione della console XBOX 360, resa possibile grazie alla collaborazione con AT&T, in grado di funzionare come console di videogiochi, come centralina per ricevere, smistare e riprodurre filmati, foto e musica, sia per gestire la TV via Internet IPTV e film in alta risoluzione. Tutto questo sarà  possibile entro le vacanze del 2007.

Secondo Bill Gates in una intervista rilasciata poco prima del Keynote il computer assumerà  forme sempre più diverse per adattarsi a vari ambienti e scopi d’€™uso, così da far rientrare nella definizione di computer sistemi con schermo da 6 pollici fino a super PC con schermi da 60 pollici. Dopo aver mostrato le nuove funzioni di Vista per quanto riguarda la gestione dei file multimediali, Gates ha sottolineato l’€™impegno di Microsoft per portare il computer e la tecnologia digitale anche a bordo delle automobili con le iniziative Microsoft Automotive, di cui potete leggere anche in questa pagina di Macity.

Alla domanda di come Bill Gates giudichi l’€™ingente investimento compiuto per lo sviluppo di Vista, il nostro risponde con: ‘€œI sei milioni di dollari meglio spesi della mia vita’€ aggiungendo però alla fine che gli affari girano ancora bene per il mondo Windows, così non occorre che qualcuno si preoccupi per il colosso di Redmond!

Tra circa 18 mesi Bill Gates abbandonerà  l’€™impegno a tempo pieno nelle operazioni quotidiane di Microsoft per dedicarsi all’€™attività  filantropica perseguita tramite l’€™associazione Bill & Melinda Gates Foundation. Nonè una ipotesi remota che questo possa essere l’€™ultimo keynote di Bill Gates al CES di Las Vegas.

[A cura di L. M. Grandi]