Luna di miele Intel-Apple, Microsoft gelosa

di |
logomacitynet696wide

Il patto d’acciaio tra Apple ed Intel va a gonfie vele. Un manager di Santa Clara: “Con la Mela lavoriamo su tutti i fronti”. Microsoft si preoccupa.

Microsoft è preoccupata delle strette relazioni tra Apple ed Intel. A confermare quanto qualcuno già  sospetta da tempo è Pat Gelsinger, senior vice president and general manager del Digital Enterprise Group di Intel, in una intervista rilasciata alla rivista on line Infoworld.

‘€œA chi mi chiede se Microsoft ha espresso qualche preoccupazione del cammino fianco a fianco con Apple rispondo di sì. Ovviamente è così. Microsoft è preoccupata perché guarda gli eventi considerando che esiste un altro operatore con cui collaboriamo che si occupa di sistemi operativi. Ma la risposta che diamo è che si tratta di un altro cliente che vuole usare i nostri processori e che è naturale che lo supportiamo’€

In ogni caso, secondo Gelsinger, Microsoft ha la prova che un altro cliente non significa che vengono trascurati quelli precedenti: ‘€œle nostre relazioni con Microsoft sono altrettanto buone quanto lo sono state nel corso degli ultimi 20 anni. Anzi, direi, se possibile, ancora migliori’€.

Apple, comunque, sembra essere considerata una parte molto importante delle strategie di Intel. Con la casa di Cupertino sarebbero in corso di studio diversi progetti. ‘€Si tratta di iniziative che riguardano progetti su tecnologie di prossima generazione ‘€“ dice Gelsinger ‘€“ ce ne sono un certo numero in corso’€. Quali siano, ovviamente, il manager di Intel non lo dice: ‘€œnon è possibile parlarne. Apple è molto riservata anche nei nostri confronti. E parte della natura stessa della loro società ‘€.

Quel che Gelsinger conferma è che il rapporto con Apple è ancora in fase pienamente evolutiva: ‘€œabbiamo appena superato l’€™inizio’€, dice Gelsinger.