MacLink Plus per Os X

di |
logomacitynet696wide

DataViz rilascia la versione Carbon per Os X. Traduttori disponibili anche per il nuovo Os.

Con l’approssimarsi del MacWorld Expo cresce il numero di applicazioni carbonizzate, tra queste anche alcune che hanno una grande rilevanza nel mondo Mac e che possono essere considerate quasi indispensabili per accelerare la transizione dall’ambiente classic a quello Os X.

Di oggi pomeriggio la notizia che nell’elenco ora compare anche MacLinl Plus DeLuxe. Il tool per la traduzione di files e la compatibilità  con il mondo Windows, ora giunto alla versione 13.0, è stato compilato per essere compatibile con MacOs X. In versione Carbon MacLink ora è in grado di sfruttare la memoria protetta e il multitasking reale fornendo agli utilizzatori uno strumento più flessibile e potente. Anche l’interfaccia rispetta la tipologia di Aqua

Poche le novità  nel campo dei traduttori. Sono stati aggiunti moduli per Word 2001 per Macintosh, Excel 2001 per Mac, Word 2002 per XP ed 2002 per XP.

MacLink Plus funziona, ovviamente, anche sotto MacOs 8 e 9 grazie ad un installer “intelligente”, in grado di rilevare quale sistema operativo è in uso.