Mac OS X meno sicuro di quel che sembra?

di |
logomacitynet696wide

Mac OS X meno sicuro di quel che si dice? Il tarlo del dubbio lo insinua la società  specializzata in sicurezza Secunia che pubblica una serie di statistiche dalle quali emerge che l’OS di Cupertino non sarebbe così invulnerabile agli attacchi informatici.

Il Mac OS non è così invulnerabile agli attacchi informatici come la maggior parte degli utenti della piattaforma crede. A sfatare il mito di un sistema operativo ‘€œsolido come la roccia’€, per usare un termine spesso usato dallo stesso Jobs nel corso dei suoi keynote, è la danese Secunia che per farlo usa le cifre.

Dai dati statistici presentati oggi dalla società  che opera in maniera autorevole nel campo della sicurezza emerge infatti che se è vero che il sistema operativo di Cupertino è quello che conta il minor numero di buchi di sicurezza scoperti nel corso degli ultimi 12 mesi (36 in tutto), è altrettanto vero che chi fa peggio non è che sia così distante. Windows XP, ad esempio, spesso indicato come un sistema insicuro, ha avuto solo 10 segnalazioni in più, meno di Suse Linux (48). Il peggiore in assoluto è Solaris 9 che ha avuto 60 ‘€œavvertimenti’€ per buchi di sicurezza.

Gli utenti Mac, secondo Secunia, dovrebbero preoccuparsi, dunque, quando gli utenti di altri sistemi operativi anche alla luce della tipologia dei bug. Il 61% dei buchi di sicurezza del Mac OS apre ad attacchi via Internet e il 32% di quelli scoperti poteva portare a prendere il controllo del sistema operativo. La proporzione dei bug altamente o estremamente critici, sempre secondo Secunia, è addirittura superiore, anche se di poco, a quella di altri sistemi operativi. Il 33% era critico o estremamente critico, contro il 30% di quelli di XP e il 27% di Suse Linux Enterprise Server. Mac OS è il sistema operativo che ha sofferto di più per bug ‘€œestremamente’€ critici: 19%.

Secunia completa la sua critica al Mac OS sottolineando come questi dati sono stati elaborati in un contesto in cui Windows è di gran lunga il sistema operativo più esplorato alla ricerca di bug alla sicurezza, mentre Linux gode del vantaggio di essere un sistema open source e come tale aperto ad approfondite analisi, vantaggi di cui non gode il Mac OS.

I dati statistici di Secunia sono stati elaborati su unabase di 3500 prodotti software per ciascuno dei quali vengono elaborati grafici e informazioni specifiche. I dati inerenti Mac OS X sono a questo link