Mac con Intel a gennaio? Gli analisti ci credono

di |
logomacitynet696wide

Il Mac con Intel debutterà  a gennaio. Ad esserne convinti sono anche gli analisti e diversi osservatori del mondo della Mela. Sarà  un Mac mini o un iBook?

Molto probabile o almeno verisimile, certo in linea con i segnali che giungono da vari canali. Questo il giudizio di alcuni analisti ed esperti sulla possibilità  che Apple possa anticipare di diversi mesi la data annunciata per il debutto delle prime macchine con Intel e presentare già  a gennaio qualche CPU dotata dei chip di Santa Clara.

A concordare con quello che sostengono alcuni siti dediti alle indiscrezioni c’€™è, ad esempio, Joe Wilcox, un analista di Jupiter Research, intervistato da eWeek. Secondo Wilcox a giudicare da vari fattori non sarebbe affatto scioccante vedere un Mac con Intel già  al Macworld Expo, la seconda settimana di gennaio. In quel momento Intel dovrebbe presentare Napa, una nuova piattaforma che rappresenta l’€™evoluzione di Centrino e anche se Apple non userà , probabilmente, questo chipset, potrebbe avere a disposizione le componenti necessarie per il lancio del Mac con Intel. ‘€œCredo che potrebbe trattarsi di un portatile e specificatamente di un portatile consumer, come iBook’€, dice Wilcox. Questo, sostiene l’€™analista, perché i maggiori problemi oggi Apple li ha nel campo dei portatili e il lancio meno rischioso quando si tratta di una migrazione della portata che attende Cupertino è quello di un portatile consumer.

Anche Gene Munster di Piper Jaffray crede che Apple sia ormai vicina al lancio di un Mac con Intel e che non si dovrà  attendere, come si pensava in precedenza, la primavera per il debutto. ‘€œCredo che chi fa questo pronostico – dice Munster – sia nel giusto, anche se poi magari Apple potrebbe non rendere disponibile fin da subito il Mac con Intel. In passato hanno già  presentato ufficialmente macchine che sono state effettivamente in vendita alcune settimane dopo’€.

Un po’€™ più scettico sulla previsione che fissa a gennaio il lancio del Mac con Intel è Andy Inahtko, un noto esperto ed evangelista Mac che però non ha dubbi sul fatto che Apple sia in anticipo. ‘€œSarei sorpreso – dice Inahtko a Forbes – di vedere un Mac al Macworld, ma non credo ci siano dubbi che non sarà  necessario aspettare giugno per il suo lancio’€.