Microsoft vuole costruire ZunePhone?

di |
logomacitynet696wide

In una riunione tenutasi questa settimana in quel di Redmond Microsoft avrebbe deciso di creare uno ZunePhone per competere con il successo del primo e del secondo iPhone. Semplici pettegolezzi o piano reale?

Non è la prima volta che sul Web appaiono ipotesi e rumors su uno ZunePhone a cui Microsoft starebbe lavorando ma, fino a oggi, tutto è rimasto nel campo del pettegolezzo. Difficile stabilire quanto siano attendibili i nuovi rumors in circolazione dalla giornata di oggi. Nessuna precisazione né dettagli e nemmeno nomi: un lettore del sito Web jkOnTheRun spiega alla redazione che una riunione si sarebbe svolta proprio questa settimana all’interno di Microsoft tra tutte le divisioni interessate al progetto. Argomento: creare uno ZunePhone, vale a dire uno smartphone con integrate le funzionalità  dello sfortunato player Zune, per contrastare il successo della prima e soprattutto della seconda generazione di iPhone.

L’unico dettaglio che trapela riguarda il sistema operativo: lo ZunePhone funzionerà  con una versione ad hoc di Windows Mobile 7, mentre le caratteristiche principali ruoterebbero intorno ai servizi Windows Live. Considerando la vaghezza delle informazioni è consigliabile accogliere l’indiscrezione di ZunePhone con un minimo di prudenza. L’unica nota curiosa è che proprio ieri il nuovo Ceo di Microsoft Ballmer ha riconosciuto per la prima volta in Apple un concorrente temibile, mentre l’uscita di un importante dirigente ha portato a un consistente riassetto della multinazionale. Se lo ZunePhone sarà  confermato allora siamo davvero di fronte a un cambio di strategia importante per MS. Viceversa, se il rumor di dimostrerà  una farsa, l’autore ha scelto senza dubbio con perspicacia il tempismo perfetto per conferirle un minimo di credibilità .