Opera unisce le forze con BitTorrent

di |
logomacitynet696wide

La nuova versione di Opera supporta il peer-to-peer di BitTorrent, legittimandolo come utile ed efficiente sistema per il trasferimento di file.

La Technical Preview 1 di Opera 8.02 (4,7 MB) è stata rilasciata dallo sviluppatore norvegese con una novità  al suo interno, il supporto a BitTorrent.

Il metodo alternativo di download offerto dal sistema di BitTorrent porta benefici all’utente in caso di multipli scambi dello stesso file, riducendo i ritardi di download e occupando tutta la banda a disposizione.

Opera nel comunicato stampa tiene a sottolineare che il download con il sistema BitTorrent deve riguardare esclusivamente materiale legale, dopo l’HTTP e l’FTP, BitTorrent è il passo successivo nella strategia del browser di Opera per migliorare l’esperienza dell’utente di Intenet.

Specialmente per file molto grandi BitTorrent offre un protocollo più efficiente degli altri finora adoperati.

Opera ha rilasciato la nuova versione per Mac, Win e Linux e per l’occasione anche tramite link di tipo BitTorrent.