PC, il 2003 anno della riscossa

di |
logomacitynet696wide

Continuano a succedersi senza interruzione i dati ottimistici sulle vendite di PC. IDC ritocca verso l’alto le sue previsioni per l’anno in corso grazie ai buoni risultati di vendita delle ultime settimane.

Continuano a crescere le previsioni di vendita per l’€™informatica. A ritoccare verso l’€™alto i dati, a conferma che probabilmente il peggio per i computer è dietro le spalle, è IDC secondo la quale al termine dell’€™anno l’€™aumento rispetto al 2002 sarà  stato dell’€™11,4% contro l’€™8,4% previsto ad inizio anno.

A stimolare le vendite, come orami noto, sono i portatili che trainano in maniera determinante l’€™intero comparto. Tra i segmenti il più dinamico appare il settore consumer che sovrasta quello professionale e corporate. La prova è nelle vendite dell’€™ultimo trimestre, tradizionalmente il più caldo per il consumer grazie al periodo dei regali natalizi, per le quali è previsto un balzo in avanti del 15,4%.

Secondo IDC lo stato di buona salute del settore informatico dovrebbe continuare anche nel corso del 2004. Il prossimo anno l’€™aumento delle unità  vendute dovrebbe toccare ancora l’€™11,4% contro le precedenti previsioni del 10,2%. Il fatturato dovrebbe invece crescere solo del 4%.

Anche per il 2004 il settore dei portatili continuerà  a danno di quello dei desktop, un trend che secondo IDC, anche se con ritmi più bassi di quelli attuali, proseguirà  ancora per molti anni.