Quando lo schermo gira le pagine

di |
logomacitynet696wide

L’idea del libro elettronico si spinge sempre più in là . Da HP un prototipo che consente persino di girare le pagine come in un normale volume.

L’idea di creare libri elettronici dove le pagine sono sostituite da uno schermo non è certo nuova. Più originale l’intuizione di togliere un po’ della ritrosia che i lettori di volumi “normali” presentano quando si tratta di maneggiare un oggetto come l’eBook simulando le pagine che girano.

Ad avere l’idea è stata HP, una delle tante realtà  impegnate nello studio dei libri elettronici e che ha presentato un originale prototipo per molti versi innovativo.

Lo schermo, un normale LCD, è inquadrato in una cornice in acciaio sulla cui parte inferiore è collocata una striscia sensibile al tatto. Sfregando l’indice sulla striscia un animazione sullo schermo simula il girare di pagine e il testo scorre come in un libro tradizionale.

L’eBook di HP si connette via USB per scaricare i testi e può essere usato anche per memorizzare pagine di giornale il cui testo può essere ingrandito usando uno strumento software.