Rimborso per vecchi iPad, pratica standard per Apple

di |
logomacitynet696wide

La voce sul rimborso per chi ha acquistato un iPad di precedente generazione potrebbe essere semplicemente frutto della reinterpretazione di una pratica standard Apple che prevede la possibilità di rinunciare all’acquisto entro termini temporali ben precisi. Nessun modulo da compilare o assegno da incassare, ma solo la restituzione dell’iPad acquistato al prezzo vecchio e il riacquisto sempre di quello vecchio (e ancora a listino) al nuovo prezzo ribassato.

Il rimborso per chi ha acquistato un vecchio iPad è una pratica standard di Apple e la voce raccolta da Electric Pig vera nella sostanza ma non nella forma, ma anche a rischio di malinteso. Questo il sospetto che sorge contestualizzando meglio la vicenda che sta suscitando parecchio interesse e rimbalza di sito in sito.

Secondo Electric Pig, lo ricordiamo, chi ha acquistato un iPad di vecchia generazione è in grado di ottenere uno “sconto” pari a 100 sterline purchè dimostri che ha comprato il prodotto fino a 14 giorni fa. In realtà le cose non stanno propriamente così; secondo qualche informazione raccolta nelle scorse ore da Macitynet presso qualche rivenditore saremmo infatti di fronte non ad una “iniziativa speciale” nè ad un vero e proprio rimborso, ma semplicente all’applicazione di una condizione standard che prevede per i clienti la possibiltà di rinunciare all’acquisto e di avere il rimborso totale di quanto pagato. A fronte di questa opportunità il “rimborso” di 100 sterline è in realtà la differenza di prezzo tra il vecchio listino dell’iPad di prima generazione e il nuovo listino dell’iPad sempre di vecchia generazione. Rinunciando, nei termini previsti da Apple, all’acquisto si ottiene il rimborso per intero del costo sostenuto, poi si procede all’acquisto alle nuove condizioni; ed ecco il rimborso… Niente moduli da compilare, dunque, o assegni da incassare, come si poteva intendere da Electric Pig.

Al momento stiamo cercando di verificare se quanto ci è stato riferito corrisponde a realtà. Se avremo notizie più precise in merito, ne daremo conto.