Ritardo per Final Cut Server?

di |
logomacitynet696wide

Secondo alcuni siti dediti alle indiscrezioni Final Cut Server potrebbe non arrivare nei tempi previsti. Bug dell’ultima ora?

E’ stata probabilmente rimandata la data di presentazione di Final Cut Server, il software per l’automazione del flusso di lavoro e della gestione dei contenuti multimediali, il cui rilascio era previsto “entro l’estate del 2007”. Apple, infatti, ha aggiornato la pagina web del prodotto rimuovendo le indicazioni sulla data di rilascio prevista. Alcuni conosciuti siti di rumors in molti propendono ad ogni modo per un rilascio effettivo entro gennaio del 2008.

Final Cut server era stato annunciato lo scorso anno nel corso dell’annuale grande manifestazione del NAB (National Association of Broadcaster); si tratta di un prodotto integrabile in Final Cut Studio acquisito dalla Proximity, società  specializzata in sistemi di asset management e dedicato alla gestione di grandi raccolte di documenti multimediali, al tracciamento dello stato dei progetti, revisioni e approvazioni, consentendo l’automazione di complesse sequenze di operazioni. Il prodotto di Apple permette l’estrazione dei metadati standard di settore (IPTC, XMP e XML) ed è utilissimo, ad esempio, durante la fase di raccolta d’archiviazione di materiale commerciale, il montaggio di lungometraggi o durante la fase di preparazione di un notiziario.
[A cura di Mauro Notarianni]