Si avvicina Spoken Interface ed Apple segnala le risorse per lo sviluppo

di |
logomacitynet696wide

La capacità  estesa di interagire vocalmente con Mac OS X sarà  integrata in Tiger ma fin d’ora gli interessati a sviluppare applicazioni per le persone disabili può portarsi avanti con alcuni documenti tecnici.

Vi davamo conto di Spoken Interface già  dallo scorso marzo, quando ancora Apple non aveva annunciato e in parte mostrato le novità  del Mac OS X 10.4 “Tiger”, adesso possiamo segnalarvi la disponibilità  di altro materiale, in anteprima.

Apple ha messo online alcune pagine che illustrano le caratteristiche di quella parte (audio) che sarà  integrata all’interno dell’architettura di Accesso Universale e di VoiceOver Spoken Interface nel Mac OS X prossimo venturo.

VoiceOver permetterà  agli ipovedenti di navigare all’interno dell’interfaccia Mac OS X e interagire con le applicazioni e controlli del sistema, utilizzando la tastiera, il Mac risponderà  con messaggi vocali o suoni distintivi, Il Mac OS X pronuncerà  il nome della finestra attiva e fornirà  le istruzioni per interagire con essa. Molto più di uno “screen reader”.

Apple ha calcolato nel 20% il gruppo di utilizzatori che fanno uso e possono trarre beneficio da sistemi basati su Accesso Universale del Mac OS X, più le nuove applicazioni, Cocoa o Carbon, si appoggeranno su tali tecnologie e più verranno comperate anche da questo quinto di pubblico.

Gli ipovedenti potranno essere aiutati nell’uso del Mac con queste “funzioni di lettura” del sistema operativo. Apple sin dal 1976 supporta le persone con disabilità  facendo hardware e software funzionanti con modi d’accesso alternativo.

Per gli sviluppatori è quindi utile approfittare subito di “Universal Access: Computers That Everyone Can Use” che spiega le tecnologie che Cupertino sta per introdurre e quindi fare le necessarie modifiche nelle proprie applicazioni per renderle usabili da chiunque, disabili compresi. Se tali applicazioni hanno già  fatto uso dei tool di sviluppo di Apple, implementare queste funzioni di Spoken Interface sarà  un lavoro piuttosto semplice, Apple fornisce gli strumenti più adatti alle verifiche, come per esempio UI Element Inspector.