Utilizzare in modo efficace Temperatura e Tinta

di |
logomacitynet696wide

Utilizzare in modo efficace Temperatura e Tinta

I controlli Tinta e Temperatura sono collegati ai concetti essenziali relativi alla luce e alla fotografia. Per utilizzarli in modo efficace, tutto quel che serve sapere è quale impatto ognuno di essi ha sulle classiche problematiche legate alla luce che ciascuno di questi controlli è stato creato per risolvere.

Il cursore Tinta consente di controllare la quantità di toni rossi o verdi nell’immagine. Spostate il cursore verso sinistra per aggiungere rosso e ridurre la quantità di verde. Spostare il cursore verso destra per aggiungere verde e ridurre la quantità di rosso. Questo cursore è utile quando si vuol dare un bell’aspetto ai toni della pelle, volete armonizzare scene che contengono molte piante o alberi o avete dimenticato di utilizzare l’impostazione del bilanciamento del bianco fluorescente della fotocamera.

Il cursore Temperatura è una sorta di correttore del “bilanciamento del bianco”, nel senso che consente di rendere più calda (più toni aranciati) o più fredda (più toni blu) un’immagine. Se, ad esempio, scattate un’immagine utilizzando il bilanciamento del bianco Auto della fotocamera e la foto della sposa in bianco sembra troppo blu, spostate il cursore Temperatura verso destra per “scaldare” l’immagine, oppure verso sinistra per conferirle un aspetto ancora più “freddo”.


[A cura di Mauro Notarianni]