Vmware, ecco la beta

di |
logomacitynet696wide

Vmware prima del keynote della Wwdc annuncia il via al beta testing della sua soluzione di virtualizzazione. Linux, Solaris e Windows accanto a Mac Os X e a disposizione anche macchine virtuali per compiti specializzati.

Vmware, confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi riportate anche da Macity, ha annunciato oggi di avere dato il via allo sviluppo della versione Mac della sua soluzione di virtualizzazione desktop.

Il nuovo prodotto, ancora in fase di sviluppo ma comunque portato ad uno stato di affinamento già  abbastanza elevato da permettere il rilascio di una beta (anche se non totalmente pubblica), consentirà  di far girare su Mac, accanto al sistema operativo di Cupertino, sistemi Windows, Solaris, Linux, Netware. Vmware promette di rendere compatibili con il suo prodotto anche tutta la serie di virtual appliances, in pratica ambienti preconfigurati per scpi specifici come sicurezza, collaborazione, database, comunicazione, task di ambito business.

Vmware ha appena aperto un programma di betatesting al quale si può Vmware, ecco la beta, è stato modificato il: 07 08, 2006 Redazione