WebObjects: “La Rolls Royce degli sviluppatori”

di |
logomacitynet696wide

Un gruppo specializzato di ricerca francese ha scritto un dettagliato report (279 pagine), nel quale sono confrontati 33 diversi tipi di application server, incluso WebObjects di Apple definito “la Rolls Royce nell’aprea sviluppo” citando funzionalità  di “eccezionale valore”.

Owendo, un gruppo di ricerca tecnologica francese ha scritto un dettagliato report (279 pagine), nel quale sono stati messi alla prova 33 diversi tipi di application server (tra i nomi a noi più noti: ColdFusion 4.5 di Allaire/Macromedia, WebLogic Server 6.0 di BEA, Borland AppServer 4.5 di Borland, HahtSite Scenario Server 5.1 di Haht Commerce, WebSphere Application Server 3.5 di IBM, PHP 4 (software gratuito), Enhydra 3.5 di Lutris Technologies, .Net Server (DNA) di Microsoft, Oracle9i AS di Oracle, iPlanet Application Server 6.0 di iPlanet (Sun), Enterprise Application Server 3.6 di Sybase).Nel rapporto – disponibile su carta per la “modesta” cifra di 1.650$ USA – WebObjects è definito “la Rolls Royce nell’area sviluppo”, citando funzionalità  di “eccezionale valore”.WebObjects, lo ricordiamo, è un application web-server che continua a rimanere un punto centrale nella strategia Internet di Apple come sistema che consenta agli utenti Mac OS di collegarsi a sistemi enterprise. Da qualche tempo Apple ha annunciato la disponibilità  di una licenza (699$ negli USA) che consente di ridistribuire i runtime di WebObjects con la propria applicazione web.
[A cura di Newton ]