Convertire DVD video su Mac, il pacchetto versione completa di WinXDVD è in sconto per Natale

di |

Per Natale WinXDVD sconta del 70% il Video Converter Pack per Mac, un kit comprensivo dei software DVD Ripper e HD Video Converter: i programmi acquistati godono di aggiornamenti gratuiti a vita e supporto tecnico h24

Convertire video su Mac costa meno grazie all’offerta natalizia di WinXDVD che per l’occasione sconta del 70% il il Video Converter Pack (un kit comprensivo dei due software DVD Ripper e HD Video Converter) a tutti i lettori di Macitynet con la promozione di Natale.

Perché c’è bisogno del Video Converter Pack?

Il pacchetto sostanzialmente offre WinX DVD Ripper per Mac e WinX HD Video Converter per Mac, dimostrandosi così una soluzione all-in-one per effettuare un backup dei propri dischi o per copiare i dischi protetti creando una copia digitale per iPhone, iPad, dispositivi Android e molti altri ancora senza alcuna perdita di qualità, esportando in diverse risoluzioni compresa l’Ultra HD 4K.

Con WinX DVD Ripper per Mac è sostanzialmente possibile convertire qualsiasi DVD in 320 diversi formati video, selezionando dei profili già pronti per essere subito funzionanti con dispositivi Apple, Android, Windows Phone e molto altro ancora. Ad esempio, è possibile convertire il DVD del proprio film preferito in un file digitale che potrà essere inserito su iPad e visualizzato durante un viaggio, oppure si può sfruttare per riuscire a pubblicare il DVD del proprio matrimonio su Facebook, o ancora si può estrapolare la sola traccia audio per “ascoltare” un film con l’iPod. Ci si può limitare alla semplice conversione oppure, per ogni capitolo del DVD, si possono abilitare i sottotitoli, aggiungerne di propri e tagliare le varie scene. E’ possibile scaricare la versione trial gratuita per mettere alla prova il software e poi acquistare la versione completa al 55% di sconto (comprende aggiornamenti gratuiti a vita e supporto tecnico h24).

564x294

WinX HD Video Converter per Mac permette invece di scaricare, convertire ed editare i video al volo, con pochi semplici click, per renderli compatibili e ottimizzati per la visualizzazione su iPhone, iPad, Android, e tante altre piattaforme, ma anche per l’upload su Facebook ed altri social network e servizi web.

Sono davvero tante le impostazioni in uscita consentite, potendo scegliere se convertire il file per memorizzarlo sul proprio Mac, oppure per visualizzarlo al meglio su dispositivi mobili, come iPhone, iPad, o smartphone e tablet Android. Ancora, è possibile scegliere direttamente un formato d’uscita ottimizzato per Facebook, Vimeo ed altre soluzioni ancora. Bastano circa 40 secondi per convertire da MOV a MP4 un file HD 1080p a 60fps, con una resa ottimale.

Il file in uscita, pur mantenendo intatta la qualità di quello originale, nella maggior parte dei casi ha una dimensione del 60% minore, rispetto al file in ingresso. La velocità della conversione è ottima, essendo sufficienti circa 40 secondi, o meno, per ogni minuto di conversione. Da notare, che i filmati in entrata pronti per la conversione, possono anche essere acquisiti dalla camera del Mac, così da ottenere un file con estensioni più comuni e facilmente condivisibili o editabili. Chiunque è interessato può scaricare gratuitamente la versione di prova o, in alternativa, acquistare quella completa con uno sconto pari al 55%.

Il pacchetto è normalmente venduto per 91,90 dollari ma, come accennato, in occasione delle festività natalizie è scontato del 70%. In pratica lo pagherete soltanto 30,95 dollari per la licenza su un solo Mac (oppure 39,95 dollari per la licenza su 5 Mac), meno del prezzo pieno di uno soltanto del due software. L’acquisto comprende aggiornamenti gratuiti a vita per entrambi i programmi, compreso il supporto tecnico garantito 24 ore su 24.

Click qui per accedere all’offerta

schermata-261216-1357